×

Come far bollire le scorze di arancia nell’acqua

default featured image 3 1200x900 768x576

Un modo per utilizzare la scorza dell’arancia è farne un deodorante. Far bollire le scorze di arancia aiuta a il rilascio degli oli naturali nell’aria, creando un piacevole profumo di agrumi. Inoltre, la scorza di arancia può anche essere mangiata candita.

article page main ehow images a07 bc cl boil orange peels water 800x800

Istruzioni

1 Lavate bene la scorza, specie se è destinata ad essere mangiata.

2 Rimuovete lo strato di buccia bianca dalla scorza usando un coltello.

3 Tagliate la scorza in piccole strisce usando un coltello.

4 Riempite una pentola con dell’acqua. Usate una pentola grande abbastanza da permettere ai pezzi di scorza di muoversi liberamente durante il bollore.

5 Ponete i pezzetti di scorza nell’acqua bollente e riducete il fuoco per farle bollire lentamente, per circa 15 minuti. Se usate le scorze come deodorante, lasciate bollire più a lungo. Controllate il livello dell’acqua per non che evapori del tutto.

6 Ponete il colino nel lavandino e versatevi i pezzetti di scorza.

Lasciate scolare per alcuni minuti per rimuovere l’acqua in eccesso.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora