Come fare la glicerina vegetale - Notizie.it
Come fare la glicerina vegetale
Wellness

Come fare la glicerina vegetale

Glicerina vegetale.

La glicerina naturale, ottimo alleato di bellezza, si può produrre anche a casa, utilizzando ingredienti a basso costo.

La glicerina vegetale è un composto organico usato in ambito medico/farmaceutico ma anche estetico. Viene molto utilizzata nella produzione di alcuni cosmetici. Rappresenta un ottimo alleato nella cura delle pelli secche e aiuta a idratare e proteggere i capelli dai danni provocati dal sole. Essa è ricavata dal processo di saponificazione e si trova nelle sostanze lipidiche: glicolipidi e fosfolipidi. Si presenta come un liquido viscoso, trasparente e inodore. Inoltre è una sostanza idrosolubile e non tossica. Sebbene la glicerina in origine derivasse da grassi animali, oggi è spesso prodotta con grassi vegetali come l’olio di cocco o di palma. La glicerina vegetale è facilmente reperibile nei negozi specializzati nella compravendita di prodotti naturali, nelle erboristerie e nelle farmacie più fornite Anche online, in diversi siti, è possibile comprare buoni prodotti a prezzi abbastanza contenuti.

Come fare la glicerina vegetale

Spesso il costo della glicerina vegetale già pronta, così come di altri prodotti simili, non è alla portata di tutti, risulta proibitivo.

In alternativa si può provare a produrla da soli a casa propria utilizzando prodotti facilmente reperibili e a basso costo.

Istruzioni

Per produrre la glicerina naturale è necessario procurarsi olio di cocco, olio di oliva, lisciva, acqua fredda e sale fino. Necessitano inoltre un cucchiaio di legno, un contenitore di vetro con chiusura ermetica, occhiali, guanti e mascherina protettiva.

  • Indossate degli occhiali, dei guanti e una mascherina di protezione.
  • Versate una tazza di olio di cocco e una tazza di olio di oliva in una pentola abbastanza grande. Mettetela sul fuoco alto e aggiungete due cucchiai di liscivia e una tazza di acqua fredda.
  • Fate scaldare la mistura portando la temperatura fino ai 50 gradi. Mescolate regolarmente con un cucchiaio di legno fino a che il composto non risulti ben amalgamato. Usate un termometro da cucina per essere sicuri di avere raggiunto la corretta temperatura.
  • Abbassate la fiamma e riducete il calore fino ad arrivare intorno ai 37 gradi.
  • Mescolate la mistura con un cucchiaio di legno per 15 minuti.

    Controllate se il composto inizia a formare la traccia, ossia se inizia ad addensarsi. Mescolate per almeno 15 minuti e lasciate riposare per 5 minuti. Se il composto non dovesse risultare ancora abbastanza denso allora riaccendete il fuoco per altri 15 minuti e lasciate riposare per altri 5 minuti.

  • Aggiungete mezza tazza di sale fino al composto. Lasciare raffreddare. A questo punto il sapone inizierà a formarsi in superficie e la glicerina resterà sotto.
  • Scremate il sapone e metterlo in uno stampo.
  • Versate la glicerina in una bottiglia di vetro sterilizzato con chiusura ermetica. Conservate in frigo per 3-4 settimane.
© Riproduzione riservata

1 Commento su Come fare la glicerina vegetale

  1. vorrei poter usare la glicerina vegetale per uso alimentare. Con questa ricetta è possibile? Mi lascia un poco preoccupato l’uso di liscivia. Anche il sale, sarà che rimane salata? Grazie

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Melchioni Vega estrattore a freddo
57.99 €
99.9 € -42 %
Compra ora
De Longhi DELONGHI Sfornatutto EO14902
149.99 €
179.99 € -17 %
Compra ora
Nokia 3310 (2017) Dark Blue
84.5 €
Compra ora
Moleskine 12 Mesi - Agenda 2018 Giornaliera Large Rosso Scarlatto Co
22.5 €
Compra ora