Come farsi i capelli come Cristiano Ronaldo
Come farsi i capelli come Cristiano Ronaldo
Moda

Come farsi i capelli come Cristiano Ronaldo

capelli come Cristiano Ronaldo

Invidiate la bravura e, allo stesso tempo, lo stile di Cristiano Ronaldo? Niente paura, sebbene imitarne la forza sia difficile, replicarne l'acconciatura è molto più semplice. Ecco come fare.

Cristiano Ronaldo è un dio del calcio, non c’è dubbio, ma non è forse anche un’icona della moda? Curato in ogni minimo dettaglio, il suo stile è impeccabile anche sul campo da gioco. Così, per ogni ragazzo che desideri la sua bravura e le sue capacità, ce n’è uno che cerca ardentemente di copiarne il look. Tra gli stili più identificativi del suo aspetto, l’acconciatura è sicuramente quello che balza agli occhi per primo. Vediamo allora come farsi i capelli come Cristiano Ronaldo.

I capelli come Cristiano Ronaldo

È possibile giocare per 90 minuti, sudare, cadere, scivolare e mantenere, comunque, un’acconciatura perfetta? Evidentemente sì, e Cristiano Ronaldo ne è la prova vivente. Con il suo look ha lanciato una moda, tanto che la sua pettinatura è ora indissolubilmente legata al suo nome. Non preoccupatevi, però. Ricrearla è semplicissimo. Ecco qualche consiglio per avere i capelli come Cristiano Ronaldo.

Istruzioni

Per riuscire a ricreare un’acconciatura che richiami quella di Ronaldo, in realtà, vi serviranno solo pochi strumenti.

Munitevi di spazzola, specchio, lacca e, soprattutto, tanto tanto gel. Ricordatevi, inoltre, che non è detto che una pettinatura che dona a un viso debba necessariamente stare bene anche su un altro. Prendete spunto dal campione portoghese, e cercate l’acconciatura più adatta alle vostre esigenze. Vediamo, comunque, da dove iniziare.

  • Innanzitutto assicuratevi di iniziare la sessione di styling con i capelli puliti. È importante che i capelli siano ben lavati e ancora umidi perché riescano a mantenere meglio la piega che volete dare loro. Togliete l’umidità in eccesso con un asciugamano, e passate alla fase successiva.
  • Prendete ora la lacca (meglio se di una buona qualità) e spruzzatene un po’ sui capelli ancora bagnati. Assicuratevi che la lacca che avete in casa sia solubile in acqua e venga lavata via facilmente. Questo passaggio servirà a dare una prima posa ai capelli.
  • Veniamo, ora, alla parte fondamentale dell’acconciatura, quella dell’applicazione del gel.

    Prendete il vostro gel (anche in questo caso, non lesinate sulla qualità, la tenuta del gel è tutto in un’acconciatura di questo tipo) e con leggerezza, ma accuratamente, coprite tutta la testa. Massaggiate il gel avanti e indietro facendo attenzione a non lasciare parti asciutte.

  • Ora che avete terminato la preparazione è il momento di essere creativi. Tenete una foto di Cristiano Ronaldo davanti per imitarne lo stile, e procedete. Solitamente, la stella del Real Madrid lascia un ricciolo davanti e pettina la restante parte a mo’ di cresta moicana. Il trucco, però, è indirizzarla lateralmente in modo che non sia perfettamente simmetrica. Fate gli ultimi ritocchi e aspettate che il gel asciughi.
  • In generale, comunque, lo stile di Cristiano Ronaldo si riassume in acconciature estremamente curate, ordinate e precise. Ogni centimetro della testa deve essere pettinato alla perfezione. Ricercate questo risultato e avrete i capelli come Cristiano Ronaldo.

9 Commenti su Come farsi i capelli come Cristiano Ronaldo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche