×

Come pianificare un matrimonio tradizionale all’ italiana

default featured image 3 1200x900 768x576

4sposi

In passato, molti matrimoni sono stati organizzati dalle famiglie della sposa e dello sposo.

Nello spirito di tale unione, le tradizionali feste di matrimoni italiani sono lunghe ed elaborate e celebrano l’incontro tra le famiglie dello sposo e della sposa.

Istruzioni
ciò di cui si ha bisogno:

* Borse in satin
* Abiti nuziali
* Antipasto
* Liquori
* Vini

* 1

La sposa dispone di un abito bianco per la purezza, un velo per premunirsi contro la sfortuna che potrebbe derivare nel caso in cui lo sposo veda la sua faccia prima della cerimonia, e una borsa di raso che la sposa può portare durante il ricevimento (come la sposa arriva, gli ospiti possono riempire la borsa di denaro).

* 2

Per quanto riguarda un matrimonio cattolico: vedere la sezione “Come pianificare un matrimonio cattolico».
* 3

Disporre di liberare una coppia di colombe bianche in aria dopo la cerimonia per rappresentare il vostro amore e la vostra felicità.
* 4

Accogliere i vostri ospiti al ricevimento con bevande alcoliche così che possano brindare alla coppia di sposini.
* 5

Prenotare una band che possa allietare la festa con tradizionali canzoni italiane per ballare.

Dal momento che questa è una parte importante della giornata -siate sicuri di includere la danza consueta per la sposa e suo padre.
* 6

Stupite i vostri ospiti con una cena tradizionale a più portate, accompagnata da vino. La festa inizia con l’antipasto, che può contenere delle olive, funghi ripieni, formaggi, salame, mortadella, prosciutto e calamari. Segue una cena a base di pasta, pollo, vitello, minestra e verdure.
* 7

Servite stuzzichini e dolcetti in segno di buona fortuna: tra cui pasta fritta con zucchero a velo e caramelle.
* 8
Donate ai vostri ospiti piccoli sacchetti o bomboniere, ognuno dei quali contenente un numero dispari di confetti. Gli ospiti usano gettare i sacchetti e bomboniere verso gli sposi, una pratica che rappresenta il lato dolce-amaro della vita che andranno ad affrontare.
* 9

Alla fine della giornata, un vaso di vetro verrà distrutto in mille pezzi – ogni pezzo si dice che stia ad indicare un felice anno di matrimonio.

Per saperne di più

Siete prossimi alle nozze e volete organizzare il matrimonio senza l’aiuto di un wedding planner? Questa guida fornisce gli strumenti utili per avere una cerimonia in grande stile seguendo tutte le fasi fino al grande giorno. Consigli, curiosità e non solo, vi guideranno verso la realizzazione di un matrimonio memorabile e originale.

Quale migliore guida alle nozze se non quella scritta da Giuliana Parabiago, direttrice di vogue sposa? Che dobbiate organizzare il vostro matrimonio o quello di altri, ecco una guida professionale su come diventare Wedding Planner con semplici e pratici consigli di un’esperta nel campo.

Per affrontare il matrimonio con consapevolezza e conoscere ciò che c’è oltre il giorno del sì, “Matrimonio. Un manuale di sopravvivenza” illustra tutti i compromessi che il grande passo comporta e come sopravvivere alla vita da neo-sposi.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora