×

Come pulire una spazzola in setole di cinghiale

Condividi su Facebook

Le spazzole in setole di cinghiale sono consigliate da molti parrucchieri, poiché non danneggiano i capelli. La morbidezza naturale delle setole di cinghiale previene la rottura dei cappelli e le doppie punte. Queste spazzole sono più care di quelle con setole sintetiche, ma durano una vita.

Occorre però mantenerle pulite.

Istruzioni

1 Assicuratevi che la spazzola sia fatta con setole di cinghiale.

2 Riempite un contenitore con acqua calda. Ponetevi all’interno alcune gocce di shampoo o sapone delicato.

3 Rimuovete i capelli dalla spazzola. Potete usare le dita o un pettine.

4 Immergete la spazzola nell’acqua e sapone.

5 Rimuovete la spazzola dall’acqua e sciacquatela con acqua calda. Asciugatela con un asciugamano e poi lasciate che si asciughi completamente all’aria.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.