×

Cristiano Ronaldo, presunto stupro: Kathryn Mayorga chiede un risarcimento di 56,5 milioni di sterline

La modella Kathryn Mayorga ha chiesto un risarcimento di 56,5 milioni di sterline al calciatore Cristiano Ronaldo per il presunto stupro del 2009.

Calcio
CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v62), quality = 82

La modella Kathryn Mayorga ha chiesto un risarcimento estremamente elevato al calciatore Cristiano Ronaldo per il presunto stupro subito dalla donna e denunciato nel 2009 a Las Vegas.

Kathryn Mayorga, presunto stupro: il risarcimento chiesto a Cristiano Ronaldo

Kathryn Mayorga si è nuovamente espressa in merito alla vicenda legata al presunto stupro risalente al 2009 e avvenuto a Las Vegas.

Dopo aver denunciato l’episodio, divenuto oggetto di una causa penale decaduta e costantemente rinnegato dal campione della Juventus, la donna ha deciso di chiedere a Cristiano Ronaldo un risarcimento pari a 56,5 milioni di sterline, corrispondenti a 65 milioni di euro.

La notizia è stata diffusa dal quotidiano inglese Daily Mirros e fa riferimento ad alcuni recenti e nuovi documenti, che dimostrerebbero la scelta della modella di procedere nella richiesta del risarcimento danni.

La cifra indicata dalla donna ammonta a più di due anni di stipendio del calciatore che, stando ai dati registrati nel suo contratto con la Juventus, percepisce poco più di 31 milioni di euro a stagione.

Ronaldo, presunto stupro: la richiesta di Kathryn Mayorga

In particolare, Kathryn Mayorga ha dettagliato la cifra richiesta per il risarcimento danni del presunto stupro nel seguente modo: 18 milioni di sterline, pari a circa 20,6 milioni di euro, corrispondono al rimborso necessario per tollerare “il dolore e la sofferenza” vissuta all’epoca dei fatti; 18 milioni di sterline servono a sopperire al “dolore” e alla “sofferenza” che continueranno ad affliggerla anche in futuro e, infine, ulteriori 18 milioni di sterline sono stati finalizzati a ripagare i cosiddetti “danni punitivi”.

A una simile cifra, poi, si aggiungono anche 2,5 milioni di sterline destinati a ripagare la donna delle spese, comprese quelle legali, sostenute durante il suo tentativo di ottenere giustizia per la violenza subita. In questo modo, quindi, Kathryn Mayorga raggiunge la cifra di 56,5 milioni di sterline complessivamente richiesta al calciatore.

Ronaldo, presunto stupro Mayorga: la vicenda

Nel corso degli anni, la vicenda legata alla denuncia del presunto stupro del 2009 subito dalla modella è stata caratterizzata da svariati episodi. Nel 2010, infatti, Kathryn Mayorga aveva firmato un patto di riservatezza con gli avvocati del calciatore con il quale si impegnava a non rivelare alcuna informazione circa l’avvenimento, ottenendo in cambio una somma di denaro pari a 375 mila dollari.

Nel 2018, tuttavia, la donna aveva deciso di intentare una causa civile a Las Vegas, dichiarando di essere stata “mentalmente incapace” nel momento in cui aveva accettato di siglare l’accordo e che la la firma del documento le era stata estorta. In questa circostanza, quindi, il caso è stato riaperto e, nel 2020, è stata presentata una nuova richiesta di risarcimento pari a 215 mila dollari.

Intanto, citando le informazioni diramate dal Mirror, pare che i legali della donna dispongano di una lista di oltre 60 testimoni all’interno della quale sono stati inseriti tre agenti della polizia che si sono occupati delle indagini in merito alla denuncia originale, il presidente della Juventus Andrea Agnelli e, ancora, l’agente del calciatore, Jorge Mendes.

A proposito delle accuse rivoltegli, Cristiano Ronaldo si è sempre dichiarato innocente e ha ripetutamente negato la violenza pubblicizzata da Kathryn Mayorga. Nel 2018, ad esempio, il calciatore scrisse sui suoi account social il seguente messaggio: “Nego con fermezza le accuse che mi vengono rivolte. Lo stupro è un crimine abominevole che va contro tutto ciò che sono e in cui credo”.

Nata a Napoli il 16 marzo 1992, consegue una laurea triennale in Lettere Moderne, una magistrale in Scienze storiche indirizzo contemporaneo presso l'università "Federico II" di Napoli e il diploma ILAS da Graphic Designer. Ha partecipato a stage di editoria e all’allestimento di fiere del libro con l’associazione "Un'Altra Galassia". Attualmente collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Ilaria Minucci

Nata a Napoli il 16 marzo 1992, consegue una laurea triennale in Lettere Moderne, una magistrale in Scienze storiche indirizzo contemporaneo presso l'università "Federico II" di Napoli e il diploma ILAS da Graphic Designer. Ha partecipato a stage di editoria e all’allestimento di fiere del libro con l’associazione "Un'Altra Galassia". Attualmente collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora