×

Antichi quadri rubati ritrovati in un casolare a Roma

Quattro dipinti risalenti al XVII secolo, del valore di 200mila euro, sono stati ritrovati nelle campagne nei pressi di Roma. Il furto risale al 2001

Roma
Roma

Nel corso della storia numerosi i quadri e le opere d’arte trafugati da chiese e musei. Alcuni fortunatamente ritrovati, altri no. Si tratta di storie misteriose, che si legano a doppio filo con il mondo della malavita, che commissiona questi furti, ingigantendo il mercato nero dell’arte, che pare abbia ogni anno un giro d’affari di diversi miliardi di euro. Nei pressi di Roma le forze dell’ordine hanno ritrovato quattro quadri di prestigioso valore rubati all’inizio del nuovo millennio.

Quattro quadri prestigiosi ritrovati in un casolare

Quattro dipinti risalenti al XVII secolo, del valore complessivo di circa 200 mila euro, sono stati ritrovati all’interno di un casolare di campagna abbandonato, vicino alla Capitale. Il luogo è immerso nella fitta boscaglia di via Colle Gentile. Così si legge nel comunicato reso noto dai carabinieri.

Artefici del ritrovamento i carabinieri della stazione di Zagarolo, comune della città metropolitana di Roma. A collaborare anche il personale della sezione Antiquariato del Reparto Operativo Tutela Patrimonio Culturale di Roma.

Le opere, rubate nel 2001 in un hotel del quartiere romano dei Parioli, rappresentano scene religiose. Fortunatamente si trovano in buono stato di conservazione. All’epoca infatti, una banda armata irruppe nell’albergo. Aveva immobilizzato personale e clienti per poi impossessarsi di 5 opere d’arte e di altra refurtiva. I responsabili del furto vennero identificati, ma i quadri mai ritrovati. Passi in avanti solo in seguito agli ultimi sviluppi nelle indagini.

Roma

Il ritrovamento ha aperto la strada ad altri filoni d’indagine, riguardanti la ricettazione di opere rubate e l’eventuale coinvolgimento di persone ulteriori nel furto. Potrebbero condurre inoltre a nuove piste investigative nella ricerca del quinto quadro. Quest’ultimo, infatti, risulta ancora mancante. Il personale specializzato della Sezione Antiquariato del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Roma al momento ha sequestrato i dipinti, affinché possano essere svolti i dovuti accertamenti tecnici.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche