×

Meteo, previsto maltempo per il 9 luglio: allerta gialla in sette regioni

Le forti precipitazioni causeranno criticità varie in diverse regioni del Nord e del Centro Italia.

allerta gialla

La Protezione civile ha lanciato l’allerta meteo per la giornata di martedì 9 luglio 2019. Lo stivale, infatti, sarà colpito da violenti temporali che interesseranno soprattutto il Nord Italia. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile, in accordo con le regioni coinvolte ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. Secondo quanto riferito dagli esperti, le precipitazioni potrebbero determinare diverse criticità idrogeologiche e idrauliche. Le complicazioni che potranno sopraggiungere sono riportate, in una sintesi nazionale aggiornata quotidianamente, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).

Allerta meteo

L’avviso prevede dal primo mattino di martedì 9 luglio precipitazioni, a prevalente carattere temporalesco su 7 regioni italiane: Piemonte, Lombardia, Provincia Autonoma di Trento, Veneto, Emilia-Romagna, Toscana e Marche.

I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, con frequente attività elettrica, grandinate sparse e forti raffiche di vento. Le precipitazioni saranno invece più isolate al Sud, con lievi rovesci nelle zone interne della Campania, nella Puglia settentrionale e nella Basilicata settentrionale.

L’ondata di maltempo, che si trascinerà nei giorni seguenti, causerà un sensibile abbassamento delle temperature nel settore settentrionale. Il clima si manterrà invece molto caldo al Sud, specie in Puglia, nelle isole maggiori e in Basilicata. Stando a quanto riportato dai meteorologi, inoltre, saranno molto mossi il Mar di Sardegna (con venti forti sull’isola) e i bacini vicini alle Bocche di Bonifacio.


Leggi anche