×

Omicidio-suicidio a Cerignola: due morti e un ferito

Dramma a Cerignola per un omicidio-suicidio avvenuto stamattina: il bilancio è di due morti.

omicidio-suicidio cerignola

Tragedia nelle campagne di Cerignola, in provincia di Foggia. Un uomo di 69 anni ha infatti rivolto una pistola contro due donne, la moglie e una vicina di casa, per poi togliersi la vita. Marito e moglie sono morti sul colpo mentre la vicina di casa ha riportato ferite ed è stata trasportata in ospedale a Cerignola dai soccorritori. I Carabinieri hanno svolto i rilievi e stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

Omicidio-suicido a Cerignola

Il bilancio del drammatico episodio avvenuto questa mattina a Cerignola è di due morti e una donna finita in ospedale. Secondo una prima ricostruzione, il 69enne avrebbe rivolto l’arma verso la moglie, di nazionalità rumena, uccidendola per poi rivolgere l’arma verso sè stesso. Nell’omicidio-suicidio, tuttavia, sarebbe rimasta coinvolta una terza persona, una vicina di casa della donna, che ha riportato alcune ferite ed è stata trasportata in ospedale dai sanitari del 118 intervenuti sul posto, che nulla hanno potuto per salvare la vita alle altre due persone coinvolte.


Indagini in corso

Dopo la sparatoria, sul posto sono intervenuti gli uomini dell’arma dei Carabinieri che hanno svolto i rilievi e hanno dato avvio alle indagini che dovranno fare chiarezza sull’esatta dinamica dei fatti.

Secondo quanto si apprende, la donna rimasta uccisa sarebbe stata colpita ad organi vitali morendo sul colpo. Al momento non sono note le identità delle persone coinvolte nel terribile omicidi.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche