×

Rimborsi ai pendolari: pesantissime multe alle società

Condividi su Facebook

Guai in arrivo per 15 società di trasporto ferroviarie per mancati rimborsi ai pendolari.

rimborsi pendolari

In arrivo multe pesantissime per le società di trasporto ferroviario che non hanno concesso gli indennizzi ai pendolari per i ritardi dei treni. Tra gli interessati, che rischiano sanzioni fino al 15% del fatturato, ci sarebbero anche Trenord e Trenitalia, finite nel mirino dell’autorità di regolazione dei trasporti insieme ad altre 13 società: “L’autorità ha deliberato l’avvio di procedimenti sanzionatori nei confronti di 15 società di servizi ferroviaria e di gestione delle stazioni per il mancato adeguamento delle carte dei servizi alla disciplina dell’Autorità“.

Rimborsi pendolari: le multe

Al centro della contestazione ci sono i mancati rimborsi ai passeggeri con particolare riferimento ai passeggeri con mobilità ridotta. Il procedimento è partito con l’individuazione delle società interessati e si completerà con la quantificazione della multa entro 6 mesi.

L’autorità dovrà infatti acquisire prima le memorie difensive delle società e le eventuali azioni messe in campo per adeguarsi.


Le società coinvolte

Trenord e Trenitalia risultano essere le maggiori società coinvolte, insieme ad enti minori come Ferrotramviaria, Ferrovie del Gargano, Ente Autonomo Volturno, Ferrovienord, Ferrovie del Sud Est, Ferrovie Emilia-Romagna, Gruppo Torinese Trasporti, La Ferroviaria Italiana, Sistemi Territoriali, Società Ferrocie Udine-Cividale, Società Unica Abruzzese di Trasporto, Tper e Trasporto Ferroviario Toscano. “Laggiornamento delle misure – dice una nota dell’Autorità – trae origine sia dall’esperienza acquisita dall’Autorità nel triennio di applicazione della precedente delibera, sia dall’attribuzione all’Autorità di ulteriori compiti in materia di trasporto pubblico locale“.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche