×

Coronavirus, morto studente universitario di 30 anni

Christin Kamdem Tadjuidje, studente universitario di 30 anni originario del Camerun e residente in Toscana, è morto per coronavirus.

coronavirus morto studente universitario pisa
coronavirus morto studente universitario pisa

L’Italia piange un’altra giovanissima vittima del coronavirus: si tratta di Christin Kamdem Tadjuidje, studente universitario morto a soli 30 anni. Christin, originario del Camerun, era residente a San Giuliano Terme e studiava Scienze Agrarie all’Università di Pisa.

Si tratta della più giovane vittima registrata in Toscana e una delle più giovani in Italia, insieme a una 27enne di Pesaro. Al momento non è noto se il giovane soffrisse di patologie pregresse.

Studente universitario morto per coronavirus

La notizia della morte di Christin è stata diffusa dall’ASC (Associazione degli studenti camerunensi) di Pisa tramite la propria pagina Facebook.

Accanto alla foto del ragazzo, sorridente durante quello che sembra un ricevimento, si legge: “È con grande dolore che l’Associazione annuncia la morte di uno dei suoi membri, di nome Christin Kamdem Tadjuidje, studente iscirtto alla facoltà di Scienze Agrarie dell’Università di Pisa, in Italia.

Dal momento che soffriva di una polmonite acuta, è stato trasferito all’ospedale di Cisanello il 14 marzo, dove gli è stato applicato un macchinario per la respirazione assistita. È morto nella notte tra il 22 e il 23 marzo dopo l’insorgenza di una crisi che, arrivata all’ismprovviso, il personale sanitario non ha potuto risolvere. Il dolore è ancora più grande perché stava scrivendo la tesi e si sarebbe laureato nelle prossime settimane. Si era battuto per anni per quella laurea che ora non otterrà. Era un membro molto attivo della nostra comunità, un fratello, un amico, un compagno. Che possa riposare in pace”.

Il giovane studente universitario morto a causa del coronavirus è stato ricordato anche da Sergio Di Maio, sindaco di San Giuliano Terme. “La scomparsa di un ragazzo così giovane ci rattrista profondamente. Un grande abbraccio alla famiglia e agli amici” sono le parole del primo cittadino.

Giornalista pubblicista classe 1994, nata in provincia di Monza e Brianza, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Lisa Pendezza

Giornalista pubblicista classe 1994, nata in provincia di Monza e Brianza, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora