×

Coronavirus, la quarantena spegne la passione: meno rapporti intimi

Condividi su Facebook

La quarantena forzata cambia le abitudini degli italiani, anche a letto: diverse coppie rinunciano ad avere rapporti intimi.

coronavirus quarantena rapporti

Il periodo di quarantena e le costrizioni imposte dal Governo per contrastare il coronavirus stanno inevitabilmente modificando le abitudini di milioni di italiani. Non solo per quanto riguarda sport, lavoro e rapporti familiari ma anche per ciò che accade tra le lenzuola.

Questa convivenza forzata è stata esplorata in un sondaggio, il quale si è preposto di entrare nell’intimità delle coppie e capire come sia cambiato il loro rapporto. Il test è stato condotto da MioDottore, una piattaforma specializzata nella prenotazione online di visite mediche, su un campione di 1302 persone.

Ebbene, il 31% degli intervistati (in pratica 1 su 3) ha detto di prevedere pochi momenti intimi durante questo periodo lockdown. La causa della diminuzione della passione fra i partner non sarebbe da attribuire ad un improvviso crollo dell’intesa fra i due: alcuni lo fanno coscientemente. Il 5% delle coppie, infatti, avrebbe deciso di ridurre i rapporti intimi di proposito. Ma non la pensano tutti così: la focosa passione a tratti sopita si è risvegliata per il 15% dei rispondenti, che approfitta della clausura per trascorrere molto più tempo tra le braccia dell’amante.

Coronavirus, la quarantena spegne la passione

Dal sondaggio però, emergono anche altri dati molto interassati. Durante questo periodo di lockdown, un quinto degli italiani (20%) litiga più spesso con il compagno di vita oppure ne scopre i lati negativi (fortunatamente una percentuale piuttosto bassa, circa il 2%).

La maggior parte delle persone che hanno partecipato al sondaggio, il 78%, ha invece dichiarato che in casa regnano pace e tranquillità.

E ben il 25% ha detto di aver riapprezzato la vicinanza con l’altro e gli aspetti positivi di una vita di coppia. L’Amore ha trionfato ancora una volta.

Nato a Magenta (MI), classe 1984, è laureato in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per ChiliTV, That's All Trends e Ultima Voce.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Alberto Pastori

Nato a Magenta (MI), classe 1984, è laureato in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per ChiliTV, That's All Trends e Ultima Voce.

Leggi anche

Contents.media