×

Coronavirus in Lombardia: 75.134 casi totali e 104 morti in più

L'assessora regionale all'Istruzione Melania Rizzoli ha reso noto il bilancio dell'emergenza coronavirus in Lombardia aggiornato al 29 aprile.

https://www.facebook.com/

Come di consueto, anche nella giornata dl 29 aprile gli amministratori locali della Lombardia hanno divulgato il bilancio dell’emergenza coronavirus aggiornato alle ultime 24 ore, dopo che nella giornata di ieri sono stati registrati 74.348 contagi totali e 126 vittime in più.

Ad aver comunicato i dati in conferenza stampa è stata l’assessora regionale all’Istruzione Melania Rizzoli. che ha illustrato un’ulteriore crescita dei contagi in Lombardia ora arrivati a 75.134, con 104 decessi in più rispetto a ieri.

Coronavirus, il bilancio in Lombardia

Assieme alle statistiche generali sono stati riportati i dati dei contagi riferiti alle singole province, con la città metropolitana di Milano che si conferma ancora in testa con i suoi 19.121 casi, con 8.102 casi nella sola metropoli meneghina: seguono Brescia e Bergamo, rispettivamente con 12.806 e 11.291 casi, poi troviamo Cremona con 6.023, Monza con 4.674, Pavia con 4.280, Como con 3.207, Mantova con 3.156, Lodi con 2.959, Varese con 2.619, Lecco con 2.265 e infine Sondrio con 1.143 casi di coronavirus.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, bilancio del 29 aprile: 203.591 casi totali e 323 morti in più

Nel corso della conferenza stampa l’assessora Rizzoli, che detiene anche le deleghe al Lavoro, ha inoltre illustrato gli sviluppi in merito al tema della cassa integrazione per i lavoratori: “È il tema più urgente in questa settimana. Le domande di cassa integrazione ricevute dalla regione sono state oltre 66mila, per un totale di 198mila lavoratori che al momento possono andare in banca e ritirare i 1.400 euro forfettari.

L’assessora ha poi aggiunto: “Noi abbiamo favorito questa procedura proprio perché molti lavoratori hanno avuto difficoltà a recepire questa anticipazione sociale disposta dal governo, dato che alcune banche hanno chiesto misure creditizie”.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora