×

15 bambini nati in 24 ore: evento straordinario a Cremona

Condividi su Facebook

Dopo mesi di sofferenza per il Covid, la città di Cremona è tornata rinascere, assistendo al miracolo di ben 15 bambini nati in 24 ore.

bambini nati a cremona

Nell’arco di 24 ore, dal pomeriggio di venerdì 26 giugno a sabato 27 giugno, nell’Ospedale di Cremona sono nati 15 bambini, di cui 10 femmine. Un evento straordinario, come annuncia con gioia il primario Aldo Riccardi. Un segnale di rinascita per la città, tra le più colpite in Lombardia dal coronavirus.

Cremona, record di bambini nati in 24 ore

Dopo mesi di sofferenza per l’epidemia, alla fine la cicogna sembra aver ritrovato la strada per Cremona, dove nel giro di 24 ore sono nati ben 15 bambini. Dalle ore 15 di venerdì 26 giugno alle 15 di sabato 27, all’Ospedale Maggiore di Cremona sono venuti alla luce 10 femmine e 5 maschietti, di cui due gemelli.

L’ultimo degli infanti è nato in una stanza di degenza del reparto, poiché la sala parto era affollata.

Un evento staordinario” gridano dal reparto di ginecologia e ostetricia, mai accaduto prima.

Rinascita

Aldo Riccardi, primario del reparto, lo ha definito come un segnale di rinascita”, dopo l’emergenza Covid che ha sottoposto operatori e infermiere della struttura a estenuanti giornate a contatto con pazienti affetti dal virus.

“È stata un’esplosione di gioia“, ha commentato la dottoressa che ha visto nascere uno dopo l’altro i 15 bambini nel giro di un giorno.”Tutto è andato bene: mamme e bambini sono in ottime condizioni. Le neo mamme arrivano da tutto l’hinterland cremonese ed hanno scelto la nostra struttura per partorire: per un motivo di orgoglio“, ha poi rassicurato il primario Riccardi.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.