×

Coronavirus, Asl: “8 contagi a Ostia, chiuso stabilimento”

L’Asl Roma 3, nella giornata di venerdì 21 agosto ha predisposto la chiusura di uno stabilimento a Ostia. 8 ragazzi sono positivi.

coronavirus ostia contagi
coronavirus ostia contagi

Continuano i contagi dei più giovanissimi che risultano positivi al Coronavirus dopo aver partecipato a feste sulla spiaggia. Questa volta è toccato ad un lido di Ostia, uno dei litorali più frequentati del litorale laziale. Nella giornata di venerdì 21 agosto l’Asl Roma 3 ha predisposto la chiusura dello stabilimento di Ostia dove 8 ragazzi sono stati contagiati dal Coronavirus.

La dottoressa Simona Amato ha predisposto infatti che lo stabilimento balneare sia chiuso ai fini della “sanificazione e dell’effettuazione dei tamponi a tutto il personale, cui è stato raccomandato l’isolamento fino all’esito”.

I contagi al Coronavirus a Ostia sono avvenuti in seguito alla partecipazione dei ragazzi ad una festa sulla spiaggia la sera di Ferragosto. Oltre agli otto ragazzi positivi infatti, avrebbero partecipato anche altri giovani che non avrebbero usato in quell’occasione la mascherina.

Coronavirus, i contagi a Ostia crescono

A Ostia gli stabilimenti chiusi per il Coronavirus continuano a crescere. Basti pensare che solo nel litorale sono stati chiusi diversi lidi. Attualmente è sotto osservazione anche un altro stabilimento nel quale gli otto ragazzi avrebbero utilizzato le strutture sportive. Quest’ultimo lido è stato chiuso dagli stessi proprietari in via precauzionale al fine di procedere con la sanificazione.

Infine c’è un altro osservato speciale in questa vicenda.

Secondo quanto riportato dalle fonti sanitarie, i ragazzi nelle giornate dell’11 e del 12 agosto gli otto ragazzi sarebbero stati anche in vacanza a Rimini. Un problema quindi da non sottovalutare che potrebbe allargarsi a macchia d’olio.

Contents.media
Ultima ora