×

Covid, 107 scuole chiuse e 600 con contagi: il quadro regione per regione

Condividi su Facebook

La situazione allarmante delle scuole nelle varie regioni a causa del Coronavirus.

Scuole Covid
Scuole Covid

La situazione delle scuole a causa del Covid-19 è allarmante. Attualmente ci sono 107 scuole chiuse e più di 600 quelle con dei contagi. Una situazione molto delicata, con casi positivi che sono destinati a ad aumentare ora che la scuola è ormai avviata e che sta arrivando la stagione fredda.

Ogni regione ha già i primi casi positivi nelle scuole, molte delle quali sono state costrette a chiudere.

Scuole chiuse per Covid

In Alto Adige, nell’asilo “Moos” si Sesto, un bambino è risultato positivo e il personale e i 13 bambini in classe con lui sono finiti tutti in quarantena. L’Istituto Gandhi di Merano ha riscontrato 5 positivi ed è stato chiuso per 15 giorni. In Veneto ci sono stati quattro casi in quattro scuole diverse di Venezia.

Si tratta di una primaria, una media e due istituti superiori, in cui tutte le classe sono finite in isolamento. In Lombardia, all’asilo di Montichiari, un bambino di 3 anni è risultato positivo, per cui tutta la sezione è a casa da molti giorni, in attesa dei tamponi di controllo. L’Istituto Bellini di Novara, in Piemonte, è stato chiuso. Il preside ha lasciato tutti a casa con una circolare che fa riferimento ad almeno un caso di Covid tra gli studenti.

Ha deciso di sospendere le lezioni per 14 giorni e riprendere la didattica a distanza. In Liguria è stato chiuso l’Istituto salesiano di Alassio e l’Istituto Maria Ausiliatrice è stato reso inagibile in via precauzionale. A Reggiolo, in Emilia Romagna, è risultato positivo un compagno di uno dei cinque fratelli contagiati per un focolaio e l’intera classe resterà a casa fino al 2 ottobre.

In Toscana, nella scuola materna di Comenana, sono risultati positivi due bambini e una classe è stata messa in isolamento.

Sono stati eseguiti nuovi tamponi sui due bambini ed è risultata una carica virale molto bassa. In caso di esito negativo i 33 bambini in quarantena potranno tornare a scuola. La scuola delle Suore Immacolatine Beltrami di Pisa ha riscontrato tre casi positivi e i contatti sono stati messi in quarantena. A Roma due docenti della scuola Zandonai sono risultati positivi e di conseguenza sono state messe in isolamento 5 sezioni.

A Melito, Napoli, il sindaco ha deciso di sospendere le lezioni fino al 3 ottobre. Il sindaco di Taranto ha scelto la ripartenza al 7 ottobre per l’Istituto Comprensivo Renato Frascolla, in cui è risultato positivo un docente. In Calabria le scuole sono state chiuse fino al 3 ottobre, mentre in Sardegna dal 28 settembre al 4 ottobre è stato deciso nel comune di Gavoi per un piccolo lockdown. In altri comuni della regione le scuole sono chiuse. Chiusi anche alcuni istituti ad Alghero e Villa San Pietro e a Isili a causa di un caso di positività.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
cw 855 camionista molesto ciaca di vicchy
29 Settembre 2020 11:07

ogni 10 minuti…


Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.