×

Italiani favorevoli a multe più severe per chi non indossa mascherina

Condividi su Facebook

Per il 47% degli italiani le sanzioni nei confronti di chi non indossa la mascherina nei luoghi pubblici non sono abbastanza severe.

chi non indossa mascherina
chi non indossa mascherina

Mentre Matteo Bassetti, direttore di Malattie Infettive del San Martino di Genova, critica le ultime decisioni del governo, sembra che la maggior parte degli italiani siano favorevoli a imporre sanzioni più severe nei confronti di chi non indossa la mascherina.

Le sanzioni per chi non indossa la mascherina

Secondo i dati emersi da un sondaggio Ipsos presentato a diMartedì, in onda su La7, il 51% degli intervistati ritiene che le forze di opposizione non riescono a gestire l’impennata di contagi molto meglio rispetto a quanto sta facendo l’esecutivo giallorosso.

Il 23% dei cittadini presi in esame dal sondaggio, invece, considera l’opposizione più capace ad affrontare l’emergenza sanitaria.

Il 61% degli intervistati, inoltre, non crede si istituirà nel nostro Paese un secondo lockdown, nonostante l’aumento dei contagi. Il 29% è di parere opposto. Se il 69% ritiene che la sua famiglia sarebbe in grado di reggere alle conseguenze economiche di una nuova chiusura generalizzata, il 30% ammette che non riuscirebbe a reggere il peso dell’enorme crisi.

Alcuni cittadini, inoltre, si dicono spaventati dalla possibilità di perdere il proprio reddito o i propri risparmi (7%).

Eppure la paura del contagio aumenta tra i cittadini italiani. Il 46% degli intervistati, infatti, pensa che imporre delle limitazioni più dure sarebbe la soluzione migliore qualora i casi di coronavirus in Italia continuassero a crescere. Ma il 44% non è invece favorevole, neppure nel caso in cui si dovesse assistere a una seconda ondata.

Sulle nuove misure anti-contagio volute dal governo, dal sondaggio condotto è emerso che il 47% degli intervistati vorrebbe sanzioni più severe per chi non indossa la mascherina nei luoghi pubblici. Per gran parte degli italiani, quindi, le multe esistenti non risultano abbastanza dure e andrebbero inasprite. Per 39%, invece, sono appropriate. Solo un 6% pensa che le sanzioni verso chi non rispetta l’obbligo di indossare la mascherina andrebbero diminuite o tolte.

Il 45% degli italiani teme di portare in casa il virus, preoccupandosi soprattutto per i propri cari. È tanta la paura di contagiare i propri familiari, in particolare se sono anziani o soggetti a rischio. Il 28% teme di essere infettato e il 20% ha paura di finire in quarantena.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.