×

Lodi, titolare di un bar trovato morto nel suo locale: aveva 54 anni

Condividi su Facebook

Il titolare di un bar, di soli 54 anni, si è suicidato in seguito alle restrizioni decise dal Governo.

Ambulanza
Ambulanza

Mentre i contagi da Coronavirus continuano ad aumentare, la situazione in Italia diventa sempre più allarmante da diversi punti di vista. Il Governo, con il nuovo dpcm, ha preso delle decisioni particolarmente drastiche, soprattutto per quanto riguarda l’apertura dei servizi di ristorazione.

Molti titolari sono scesi in piazza a manifestare, ma le difficoltà economiche per molti di loro sono arrivate all’estremo. Per questo il titolare di un bar di Lodi ha deciso di togliersi la vita.

Gesto estremo del titolare di un bar

Un uomo di 54 anni, di Lodi, ha deciso di suicidarsi per le difficoltà economiche a cui stava andando incontro, soprattutto dopo le nuove restrizioni stabilite dal Governo.

La disperazione di perdere la propria attività, il proprio guadagno e la possibilità di mantenersi in modo adeguato, lo hanno spinto a compiere questo gesto disperato. Il barista è stato trovato senza vita nel suo locale di corso Roma. La serranda del bar era semi abbassata e all’interno è stato trovato il corpo senza vita dell’uomo, che si è lasciato sovrastare dalla disperazione.

Il fatto è accaduto ieri mattina, 25 ottobre, alle ore 10, quando è stato dato l’allarme per il commerciante, titolare di un bar molto conosciuto, aperto solo da sei mesi.

Sul posto si sono precipitati gli operatori della Croce Rossa locale e dell’automedica, ma anche i vigili del fuoco e la polizia. Purtroppo quando sono arrivati non c’era più niente da fare. L’uomo era disperato per quello che sarebbe stato il futuro del suo lavoro e della sua vita. Davanti al bar sono arrivati moltissimi clienti affezionati, pieni di dolore per il gesto estremo fatto dal barista.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media