×

De Luca: “La Campania rimane arancione, restrizioni valide sino al 23 Dicembre”

Condividi su Facebook

Per il governatore campano De Luca, la regione Campania continuerà ad adottare le restrizioni valide per la zona arancione. Emanate nuove disposizioni

De Luca conferma le limitazioni per la Campania, le stesse della zona arancione

Vincenzo De Luca, governatore della regione Campania, ha confermato le restrizioni attualmente in vigore, ossia quelle da zona arancione.

De Luca: “La Campania rimane arancione”

De Luca tramite un post su Facebook, ha confermato le restrizioni attualmente in vigore nella sua regione, la Campania, la quale sino alla giornata del 24 Dicembre adotterà le misure da zona arancione, per poi, durante le festività natalizie, allinearsi alle disposizioni nazionali: -“La Campania non cambia colore, rimane come è adesso: arancione.

Fino al 24, poi si adottano le misure anti-Covid nazionali”.

La misura, per il governatore, si è resa necessaria dopo che il ministro della Salute Speranza, ha classificato la regione in zona gialla e non più arancione. De Luca quindi, per evitare un nuovo aumento dei contagi, ha emanato una nuova ordinanza nella giornata del 19 Dicembre, nel quale annuncia che in Campania restano in vigore le disposizioni da zona arancione, per il periodo compreso tra il 20 e il 23 Dicembre 2020.

Pertanto oltre alle limitazioni sulla mobilità regionale, si aggiunge la chiusura di bar e degli altri esercizi di ristorazione dalle ore 11 del mattino, di vendita con asporto di bevande alcoliche e non alcoliche, con esclusione dell’acqua; obbligo di misurazione della temperatura corporea agli avventori all’ingresso dei locali; Comuni e altre Autorità competenti devono intensificare la vigilanza e i controlli sul rispetto delle disposizioni in atto; chiusura da parte dei Comuni di aree nelle quali non sia possibile assicurare il mantenimento della distanza di sicurezza.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media