×

Rinnovo patente scaduta, proroga: documenti validi fino al 30 aprile 2021

Nuova proroga per il rinnovo della patente scaduta: il decreto del governo ha posticipato i termini per rinnovare i documenti al 30 aprile.

Rinnovo patente scaduta 30 aprile 2021

Secondo quanto previsto dal decreto sullo stato di emergenza per il coronavirus, il rinnovo per la patente scaduta è stato nuovamente prorogato al 30 aprile 2021. Nel provvedimento ci sono novità anche per gli esami di teoria e il foglio rosa.

Rinnovo patente scaduta: proroga ad aprile 2021

Si tratta di un ulteriore rinvio fatto per evitare che, in un momento emergenziale, i cittadini evitino di andare a rinnovare i propri documenti. Già in tutta Europa era stata prevista una proroga di sette mesi rispetto alla data scritta sulle patenti per quelle in scadenza tra il primo febbraio e il 30 agosto 2020. A fine 2020 in Italia ne è subentrata un’altra relativa a tutti i documenti che scadono tra il 31 gennaio e il 29 aprile 2021.

Indipendentemente dalla data riportata la nuova scadenza è ora fissata al 30 aprile 2021 anche per quelli già scaduti nei mesi precedenti.

Il decreto prevede poi altri rinvii per le nuove patenti ancora non conseguite. Ad esempio il termine entro cui sostenere l’esame di teoria ha subito uno slittamento. Se solitamente devono passare massimo sei mesi dalla data di iscrizione, se questi sono scaduti tra il 15 gennaio e il 15 ottobre 2020 il nuovo termine è fissato al 13 gennaio 2021.

Per quanto riguarda i fogli rosa invece, i documenti in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 gennaio 2021 rimarranno validi fino al 3 maggio 2021. Posticipata infine anche la scadenza delle Carte di qualificazione del conducente: quelle che hanno scadenza tra il 31 gennaio e il 2 ottobre avranno validità fino al 3 maggio 2021, quelle con scadenza tra il 3 ottobre e il 31 dicembre varranno ulteriori sette mesi, quelle con scadenza tra l’1 e il 31 gennaio sono valide fino al 3 maggio 2021.

Contents.media
Ultima ora