×

Agrigento, gioca 20 euro e vince due milioni al Gratta e Vinci

La fortuna ha baciato la cittadina di Cattolica Eraclea dove un anonimo giocatore con un Gratta e Vinci da 20 euro ha portato a casa due milioni.

vince due milioni di euro al gratta e vinci

Gioca 20 euro e vince due milioni. La fortuna ha baciato la cittadina siciliana di Cattolica Eraclea e, nello specifico, un anonimo giocatore, che con un Gratta e Vinci da 20 euro ha portato a casa un vero ‘tesoretto’. Una vincita simile non si censiva da quasi tre anni.

La persona che ha visto la sua vita cambiare in una manciata di secondi infatti ha via via grattato gli spazi del tagliando e, presumibilmente con il cuore a mille, si è accorta di aver fatto il centro di una vita, quello in cui si mescolano sollievo, incredulità e gioia devastante: sul campo di gioco del rettangolone di carta di quel ‘Miliardario Maxi’ c’era l’inequivocabile coincidenza di numeri con la vincita assegnata.

Gioca 20 euro e vince due milioni, lo dice il sistema

E di vincita monstre si tratta: due milioni di euro. Allo stato non è ancora possibile sapere dove, di preciso, sia stato acquistato il tagliando fortunato, men che mai chi lo abbia acquistato. Ma il sistema di attribuzione dei premi non mente, e a Cattolica Eraclea sono stati vinti due milioni di euro.

Come funziona per le vincite maxi

Il sistema infatti attribuisce uno scontrino per la presentazione in banca con vincite da 500 e fino a 100 mila euro, ma in caso di vincite superiori compare una scritta con l’invito a rivolgersi a Lottomatica che ha precise regole.

In un clima cupo come quello della pandemia, in cui da essere contenti c’è davvero poco, in giro per il territorio del comune girgentino o per la Sicilia c’è qualcuno che sorride. Anzi, che ride a crepapelle.

Giampiero Casoni è nato a San Vittore del Lazio nel 1968. Dopo gli studi classici, ha intrapreso la carriera giornalistica con le alterne vicende tipiche della stampa locale e di un carattere che lui stesso definisce "refrattario alla lima". Responsabile della cronaca giudiziaria di quotidiani come Ciociaria Oggi e La Provincia e dei primi free press del territorio per oltre 15 anni, appassionato di storia e dei fenomeni malavitosi. Nei primi anni del nuovo millennio ha esordito anche come scrittore e ha iniziato a collaborare con agenzie di stampa e testate online a carattere nazionale, sempre come corrispondente di cronaca nera e giudiziaria.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Giampiero Casoni

Giampiero Casoni è nato a San Vittore del Lazio nel 1968. Dopo gli studi classici, ha intrapreso la carriera giornalistica con le alterne vicende tipiche della stampa locale e di un carattere che lui stesso definisce "refrattario alla lima". Responsabile della cronaca giudiziaria di quotidiani come Ciociaria Oggi e La Provincia e dei primi free press del territorio per oltre 15 anni, appassionato di storia e dei fenomeni malavitosi. Nei primi anni del nuovo millennio ha esordito anche come scrittore e ha iniziato a collaborare con agenzie di stampa e testate online a carattere nazionale, sempre come corrispondente di cronaca nera e giudiziaria.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora