×

Festa per vaccino Covid in Rsa, almeno 70 positivi e due vittime

Condividi su Facebook

Nella struttura sono arrivati i Nas per alcune verifiche.

Vaccino Covid
Vaccino Covid

Una festa in una Rsa di Adelfi (Bari) per l’arrivo del vaccino ha provocato un vero e proprio focolaio Covid-19. Attualmente si tratta di almeno 70 contagiati tra anziani presenti nella residenza sanitaria assistenziale, personale e familiari. Purtroppo è giunta da poco anche la notizia di due decessi.

All’interno della struttura sarebbero giunti i NAS per le opportune verifiche.

Festa per Vaccino Covid, cosa sta accadendo

Le vittime sono due anziani ospiti della struttura. Secondo quanto riportato dal Corriere del Mezzogiorno qualche settimana fa lo scorso 15 gennaio operatori e ospiti avrebbero festeggiato la prima dose di vaccino con musica e balli. Questa situazione avrebbe provocato la diffusione del contagio.

Dagli iniziali 28 casi si è passati subito dopo a 75 positivi correlati al focolaio della Rsa di Adelfia: nello specifico si tratta di 27 anziani e 18 operatori della struttura.

I restanti sono invece esterni alla residenza, ma comunque collegati. Probabilmente il virus sarebbe stato già presente nella struttura nel periodo precedente alla festa, ma in tal caso è bene attendere eventuali conferme da parte dei sanitari che stanno tracciando i contatti. Sulla questione è stata informata anche la Procura di Bari.

Coronavirus in ospedale

A Urbino diversi medici e infermieri impiegati sono risultati positivi al Coronavirus, trasformando la struttura sanitaria in un focolaio Covid.

Per questo motivo il nosocomio della città è stato costretto a disporre la chiusura dei due reparti di Rianimazione e di Cardiologia. C’è massima attenzione per evitare la diffusione del virus in altre zone del nosocomio cittadino.

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Alessandro Artuso

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora