×

Coronavirus, positivo morde vigilante dopo un furto: arrestato

Coronavirus, positivo morde vigilante in un negozio di Firenze. Il giovane aveva rubato oltre 400 euro di merce, si è poi dato alla fuga.

Coronavirus, positivo morde vigilante dopo un furto: arrestato
Coronavirus, positivo morde vigilante dopo un furto: arrestato

Coronavirus, positivo morde vigilante e poi si dà alla fuga. È accaduto presso un negozio di Firenze, dove un giovane ha aggredito una guardia mordendola alla mano, quando questi ha tentato di fermarlo dopo il furto di oltre 400 euro di merce.

Coronavirus, positivo morde vigilante

Un ragazzo di 23 anni, nel pomeriggio del 4 febbraio 2021, è stato colto a rubare alcuni capi di abbigliamento in un negozio di piazza Dalmazia, una zona vicina al centro della città di Firenze. Stava nascondendo dell’intimo in una busta, mentre il resto fingeva di provarlo per poi tenerlo indosso. Il giovane si è quindi dato alla fuga ma un vigilante della sicurezza l’ha prontamente fermato, subendo un’aggressione.

Il ladro l’ha morso a una mano, nonostante questo l’agente è riuscito a dissuaderlo dallo scappare nuovamente. Sul posto sono arrivate alcune volanti della Polizia per aiutare la guardia, dato che la situazione stava degenerando rapidamente: urla, strepiti e continui tentativi di fuga per evitare l’arresto hanno sconvolto i clienti presenti nel negozio.

Positivo al Covid in carcere

I poliziotti hanno così arrestato il 23enne e poi raccolto la denuncia da parte i titolari del negozio fiorentino, che hanno subìto un danno da oltre 400 euro.

Il giovane però si trovava in un forte stato di agitazione e pertanto è stato chiamato il 118 per trasportarlo in ospedale, al Careggi di Firenze, dove dalle analisi è risultato positivo al Coronavirus. Tampone quindi anche per tutte le persone coinvolte nella vicenda. A seguito del reato commesso il taccheggiatore è finito nella sezione Covid del carcere di Sollicciano con l’accusa di rapina aggravata.

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Cecilia Lidya Casadei

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora