Dissing: Eminem insulta Trump nella nuova canzone No Favors
Dissing: Eminem insulta Trump nella nuova canzone No Favors
Lifestyle

Dissing: Eminem insulta Trump nella nuova canzone No Favors

Eminem attacca Trump
Eminem attacca Trump

Dissing: Eminem insulta Trump nella nuova canzone No Favors. Forse non lo sapete ma Eminem ha ancora dissato un personaggio famoso e non è la prima volta.

Infatti ancora una volta Eminem ha usato un linguaggio duro con un personaggio famoso, questa volta il nuovo Presidente degli Stati Uniti D’America Donald Trump.

L’aveva già fatto con altri artisti che in qualche modo hanno ‘infastidito’ Eminem e come al solito risponde direttamente sopra un beat.

Al contrario dei rapper Italiani che non fanno altro che fare video sui social ultimamente… (ogni riferimento è puramente casuale..)

Come è successo già a Christina Aguilera in The Real Slim Shady, Mariah Carey in “The Warning”, Fred Durst in “Girls”, o Sarah Palin (donna della politica degli Stati Uniti) in “We Made You”.

Ritorniamo ora all’insulto a Trump che viene definito “stronzo” nella canzone di No Favors con questi versi:

“I’m Anti
Can’t No Government Handle A Commando
Your Man Don’t Want It
Trump’s A Bitch
I’ll Make His Whole Brand Go Under.”

Ringraziamento a Eminem

“Eminem, No Favors è come un ritorno a casa, hai fottutamente distrutto questa strofa! Grazie per aver benedetto l’album con questo! #Detroit”

Così viene ringraziato da Big Sean Eminem.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche