×

Domani parte Sanremo. Concorrenza spietata tra Rai e Mediaset

default featured image 3 1200x900 768x576
Sanremo 2011 Cast

Quando arrivava il festival di Sanremo, una volta, le altre reti si preparavano a una sconfitta a tavolino. Canale 5 riproponeva Ghost o Pretty Woman per l’ennesima volta, a casa Rai si mandavano i cartoni o qualche puntata stra replicata di un qualunque telefilm poliziesco e ci si preparava al peggio. Pubblicitari avvertiti, nella settimana di Sanremo non si batte cassa. Bisognava solo aspettare che passasse in fretta. Una volta.

Ora Sanremo si combatte coi pezzi da 90. Mediaset non resta a guardare ma prova a rosicare qualche milioncino di ascolti coi suoi programmi migliori. E allora ecco Zelig, Grey’s Anatomy, House, Paperissima e qualche prima tv. Il problema è quando a dare battaglia sono anche le altre reti Rai con Ballarò e Annozero, campioni di ascolti, ben saldi nelle loro collocazioni abituali. In più arriva anche la champions league e tutta la controprogrammazione del satellite e del digitale terrestre.

“La Rai si aspetta un 4 a 0 e non si accontenta di vincere con 1 a 0” ha dichiarato Morandi oggi nella conferenza stampa della vigilia. “Mi aspetto qualunque risultato e sono pronto a ricevere critiche e schiaffoni”.
“Che importa dei nostri testi? Tanto, con la controprogrammazione che c’è, li sentiremo in cinque o sei” gli hanno fatto eco Luca e Paolo.
Perdenti ancora prima di combattere? Ho i miei dubbi.

Contents.media
Ultima ora