×

E’ morto David R. Ellis, il regista di “Snakes on a plane”

default featured image 3 1200x900 768x576

201a9446c7b843da96120ae9956c7bd6 mn 185x115David R.

Ellis, l’attore stuntman e regista di “Snakes on plane” è morto. Aveva 60 anni.

Il manager di Ellis, David Garner, ha confermato la sua morte lunedì e ha detto che il suo corpo è stato trovato nella stanza di un hotel a Johannesbur, Sud Africa. Elliss si trovava a Johannesburg, perché stava girando “Kite”, un remake di un anime giapponese che aveva come protagonista Samuel L. Jackson, lo stesso attore di “Snakes on a plane”.

Gardner non ha fornito ulteriori dettagli e non si sa quale sia la causa della morte.

“E’ stato così triste sentire che Robert sia morto”, ha twittato Jackson lunedì. “Lui era così talentuoso, così buono, un vero amico. Lui mi mancherà”!

Tra i suoi film alla regia, ricordiano “Shark Knight 3d”, “The final destination”, “Cellular” e “Final destination 2”. Ha anche lavorato a films, quali “Misery”, Harry Potter e la pietra dello stregone” e “Waterworld”.

Ha iniziato la sua carriera come attore negli anni 70 prima di diventare stuntman e regista.

Lascia la moglie e tre figli.

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Simona Bernini

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora