Esplosione Bologna: le immagini della tragedia
Esplosione Bologna: le immagini della tragedia
Cronaca

Esplosione Bologna: le immagini della tragedia

esplosione Bologna A14
esplosione Bologna A14

Si moltiplicano in queste ore video e foto della tragica esplosione a Bologna sull'A14. Video da ristoranti e auto in sosta.

Continuano a circolare in rete le testimonianze di chi ha assistito da vicino ai drammatici momenti dell’esplosione che si è verificata su un raccordo dell’A14 nei pressi di Bologna la mattina del 6 agosto. Oltre al video ufficiale diffuso dai carabinieri, si moltiplicano online anche le testimonianze private, con filmini amatoriali girati dal cellulare che raccontano a loro modo la tragedia da diverse angolature. Uno di questi è un video diffuso sulla pagina Facebook di Radio Bruno.

Le testimonianze

Il video è stato girato dalla cameriera del ristorante Al Randagio, situato non troppo lontano dal punto dell’esplosione, e mostra in tutta la loro intensità lo spavento e la confusione della donna e di chi si trovava sul posto.

Nel filmato si vede la donna inquadrare una colonna di fumo nero proveniente dall’autostrada, evidentemente preoccupata ma ancora non troppo allarmata. Poco dopo l’inizio del clip però un’improvvisa esplosione di fumo e fiamme gigantesche che avvolgono tutto in un secondo.

Il ristorante è travolto da un’onda di calore molto intenso proveniente dalla scena dell’incidente e la forza dello scoppio scaraventa pezzi di gommoni incandescenti sulla porta e l’ingresso del ristorante. La struttura quindi è in preda al panico, chi urla, chi scappa, chi chiede aiuto, senza sapere di preciso cosa diavolo stia accadendo.

La donna si dimentica di fermare la registrazione, così il cellulare continua a riprendere per qualche secondo i confusi momenti successivi all’esplosione, quando la signora comunica a qualcuno nel retro del ristorante che è intenzionata a tornarsene a casa immediatamente.

Un altro utente Facebook ha condiviso una prospettiva diversa sull’accaduto, da un auto in sosta. Il ragazzo ascoltava un brano di Lou Reed nella sua auto ferma al lato della strada, mentre un’imponente colonna di fumo nerissimo si alzava di fronte a lui. Ad un certo punto, dal centro di quella massa di fumo, esplode potentissma una palla di fuoco, come un’esplosione atomica. Dopo un’imprecazione, il ragazzo ferma la registrazione e corre ai ripari.

Un video della polizia rilasciato nel pomeriggio, infine, mostra dall’alto i danni provocati al tratto stradale, con il cavalcavia ridotto in briciole in un’ampia voragine e le ultime folate di fumo ancora provenienti dai punti interessati dalle esplosioni.

esplosione a14

Gli ultimi aggiornamenti

Il bilancio dei feriti coinvolti nell’incidente supera gli 80, tra cui 14 gravi, mentre i morti confermati risultano al momento due. Tra le persone ferite ci sono anche 11 carabinieri e agenti del traffico, che in quel tragico momento erano alle prese con un altro incidente verificatosi poche ore prima. Il Comune ha lanciato un appello, invitando chiunque ad utilizzare auto privare solo in caso di stretta necessità nella zona tra via Saffi e Borgo Panigale.

Nello stesso tratto, tutti coloro che si trovavano sulla scena dell’incidente hanno lasciato le propre vetture immediatamente, allontanandosi di corsa. Tra le tante testimonianze, simili a quella del video del ristorante, molti raccontano di come siano ancora in attesa di riprendere le proprie macchine, laddove possibile, ancora intrappolate sotto al cavalcavia. Altri hanno riportato come all’improvviso si sia alzato un “muro di fiamme”, facendo tremare tutto, e come la prima reazione di alcuni sia stata pensare ad un attentato terroristico.

Anche la politica ha già risposto all’accaduto. L’Aula del Senato, impegnata negli ultimi lavori prima della lunga pausa estiva, ha osservato un minuto di silenzio, mentre il ministro Di Maio ha assicurato che il governo “agirà subito”. E’ intervenuto anche il ministro alle Infrastrutture Toninelli, che ha espresso solidarietà alle vittime ma ha anche garantito che la circolazione verrà ripresa il prima possibile su un tratto stradale così importante.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Burberry The Beat For Men - Tester
15 €
Compra ora