×

Grave scontro fra treni: almeno 10 morti, 64 feriti in fin di vita

Intervenuto attraverso un comunicato anche il premier Imran Ahmad: "servono misure d'emergenza".

incidente pakistan

Gravissimo incidente a Multan, in Pakistan. Lo scontro tra un treno merci e uno passeggeri ha causato la morte di 10 persone. Tanti i feriti, molti i gravi trasportati d’urgenza in diversi ospedali della zona. Il premier lancia l’allarme: “servono misure d’emergenza”. L’episodio è solo uno dei tanti che si verificano quotidianamento nello Stato.

Scontro frontale

Lo scontro tra un treno passeggeri e uno merci ha causato la morte di 10 persone e di 64 feriti in Pakistan. Nella città meridionale di Rahimyar Khan, presso la stazione ferroviaria di Walhar, una vettura merci è stata colpita ad alta velocità da quella passeggeri: dei feriti, molti sono i casi gravi prontamente trasportati in diversi ospedali della zona. Data la criticità della situazione è stato necessario l’intervento dell’esercito.

“Prendere misure d’emergenza per contrastare il decennale fallimento dell’infrastruttura ferroviaria e garantire standard di sicurezza”, ha dichiarato in un comunicato il premier Imran Ahmad subito dopo l’accaduto. Gli incidenti stradali – o ferroviari, sono comuni in Pakistan, a causa della negligenza degli agenti e delle scarse infrastrutture.

Episodi simili

Uno dei più gravi incidenti registratisi nello Stato è avvenuto nel gennaio 2015, quando un autobus stracolmo di passeggeri e un camion per il trasporto carburante si sono scontrati. 57 in tutto le vittime nell’accaduto avvenuto alle porte di Karachi. L’autobus, che conteneva molti più passeggeri dei posti a sedere (circa 60/70), è andato in fiamme poco dopo: 4 i superstiti che viaggiavano sul tetto del mezzo.


Nata a Senigallia, classe 1994, è laureata all'Accademia di Belle Arti di Brera ed ha frequentato l'Ecole Supérieur de Journalisme. Oltre che con Notizie.it, collabora con Waamoz.


Contatti:

Contatti:
Lavinia Nocelli

Nata a Senigallia, classe 1994, è laureata all'Accademia di Belle Arti di Brera ed ha frequentato l'Ecole Supérieur de Journalisme. Oltre che con Notizie.it, collabora con Waamoz.

Caricamento...

Leggi anche