×

Terremoto nello Utah, Stati Uniti: scossa di magnitudo pari a 5.7

Condividi su Facebook

Forte scossa di terremoto negli Stati Uniti: il sisma ha colpito lo Utah alle ore 7 del mattino locali con una potenza pari a 5.7 gradi.

terremoto utah stati uniti
terremoto utah stati uniti

Alle ore 7 di giovedì 19 marzo è stato registrato il più forte terremoto mai avvertito nello Utah, Stati Uniti, dal 1992: il sisma aveva una potenza pari a 5.7 gradi sulla scala Richter. Nonostante non abbia causato alcun ferito, da quando si apprende, la scossa avrebbe danneggiato un tempio mormone locale.

Inoltre, l’epicentro del sisma è stato localizzato dai sistemi intorno a Salt Lake City, nello Utah. Nel centro della città sono stati danneggiati edifici e sono state segnalate fighe di gas. Decine di abitazioni sono rimaste senza elettricità. Infine, anche l’aeroporto è stato chiuso in via precauzionale.

Terremoto nello Utah, Stato Uniti

Sveglia all’alba per gli abitanti dello Utah, negli Stati Uniti, dove un terremoto di magnitudo pari a 5.7 gradi ha scosso la zona di Salt Lake City intorno alle ore 7 locali. Si tratta del più forte terremoto mai registrato sul territorio dal 1992. Inoltre, a seguire sono state segnalate una serie di scosse fino a 4.6 gradi di magnitudo. Uno scenario spaventosi per i cittadini locali che sono scesi in strada.

Numerose le segnalazioni di mancanza di elettricità. Chiuso in via precauzionale l’aeroporto cittadino. Da quanto si apprende, inoltre, è stato danneggiato anche un tempio mormone, ma per fortuna non si registrano morti o feriti.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.