×

Principe Filippo morto? Per i tabloid la Regina è costretta al silenzio

Condividi su Facebook

I tabloid vociferano che il principe Filippo sia morto. La notizia continua ad essere rilanciata: voce non confermata, anzi smentita dai reali.

principe Filippo morto
principe Filippo morto

Boris Johnson rinuncia all’immunità di gregge e fa dietrofront, rendendo off limits il Regno Unito. I reali, intanto, si sono dati alla fuga, mettendosi al riparo. La regina Elisabetta pare volesse rimanere a tutti i costi a Londra, dimostrando così la sua dedizione nei confronti dei sudditi. Invece, è stata costretta ad autoisolarsi nel castello di Windsor. Carlo e Camilla sono ad Highgrove, la loro residenza di campagna. La regina può incontrare solo i suoi consiglieri più fidati e il marito Filippo è chiuso da mesi nella tenuta di Sandringham, nella contea del Norfolk. Eppure i tabloid non mettono a freno le voci che indispettiscono e incuriosiscono i sudditi britannici. Infatti, stando alle indiscrezioni rese note finora, il principe Filippo sarebbe morto e la moglie costretta al silenzio.

Coronavirus, il principe Filippo è morto?

I tabloid inglesi parlano della morte del principe Filippo.

All’età di 98 anni, il celebre marito della regina Elisabetta sarebbe venuto a mancare per cause ancora da accertare. Intanto il Regno Unito comincia a far fronte alla drammatica emergenza sanitaria del Coronavirus. Per alcuni, infatti, non è escluso che Filippo sia risultato positivo al Covid-19 e compromesso dall’infezione.

Di recente il marito della regina Elisabetta è stato ricoverato in una clinica ospedaliera a causa di alcuni problemi di salute. Ma il gossip inglese impazza, ritenendo che nelle ultime ore il quadro clinico del regnante britannico sia irrimediabilmente peggiorato, tanto da condurlo alla morte. Se così fosse, si ritiene che per la famiglia reale sia al momento impossibile a dare la notizia: alla luce dell’emergenza sanitaria in corso, infatti, non è possibile celebrare neppure i funerali delle persone care che vengono a mancare.

Le sue esequie, infatti, sarebbero molto pericolose. La regina Elisabetta sarebbe costretta al silenzio per evitare che i sudditi si accalchino pur di partecipare al funerale del marito. Al verificarsi di una simile situazione, si vanificherebbero le misure adottate per contenere la diffusione del virus.

Le recenti dichiarazioni di un imprenditore italiano residente a Londra confermerebbero quanto annunciato dai tabloid d’oltremanica. Il nostro connazionale, intervistato dal quotidiano Libero, ha dichiarato: “L’hanno detto pure a me, ma non so nulla di più”. L’ultimo comunicato della Regina Elisabetta diceva: “Io e Filippo siamo arrivati a Windsor”, ma per alcuni è solo una messa in scena per non far trapelare la triste notizia. Ogni informazione al momento resta incerta.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche