×

Coronavirus, 31enne di Cusio morto in Germania

È morto in Germania Steven Rovelli, il 31enne di Cusio affetto da coronavirus. Il ragazzo era stato trasferito a Lipsia.

coronavirus cusio 31enne germania
coronavirus cusio 31enne germania

È morto in Germania Steven Rovelli, il 31enne di Cusio affetto da coronavirus e trasportato dal Papa Giovanni XIII a Lipsia. In un mese di degenza in terapia intensiva, le sue condizioni non sono mai migliorate.

Coronavirus, morto 31enne di Cusio

Aveva solo 31 anni l’ultima vittima di coronavirus. Steven Rovelli, programmatore ardiofonico di Cusio (Bergamo) purtroppo non ce l’ha fatta ed è morto dopo un mese di terapia intensiva nell’ospedale di Lipsia, dopo che era stato trasportato in Germania dall’ospedale Papa Giovanni XIII.e sue condizioni non sono mai migliorate e ieri mattina c’è stato il decesso.

Viveva a Bergamo in settimana per tornare nel week end in valle, dove gli piacevano le escursioni e i giri con la moto da trial.

Dava una mano anche nel locale di famiglia, il ristorante «Pierino».

Aggiornamenti dalla Lombardia

Intanto in Lombardia è cresciuto di 21 in un giorno il totale ufficiale dei decessi, arrivato a 2.846. La nuova somma dei casi positivi al virus è invece di 10.629, il terzo più basso della Lombardia. Giungono buone notizie invece dal cimitero di Bergamo, dove dopo sei settimane dall’inizio dell’emergenza sanitaria finalmente la chiesa si è svuotata di salme in attesa di cremazione.

Le ultime 21 salme sono state trasferite a Verona, mentre nella dala del forno crematorio ne rimangono altri 42. Numeri notevolmente in ribasso con quelli precedenti, e sembra che i numeri siano destinati a scendere ulteriormente nei prossimi giorni.

Contents.media
Ultima ora