×

Donna incinta morta per crisi epilettica: beveva 2 lt di Cola al giorno

Condividi su Facebook

In Nuova Zelanda, precisamente a Invercargill, una donna incinta è morta a causa di una grave crisi epilettica.

donna incinta crisi epilettica

Amy Louise Thorpe, una donna incinta è morta a Invercargill, una località della Nuova Zelanda, nella sua abitazione a causa di una forte crisi epilettica dovuta con grande probabilità all’abuso che la stessa faceva di energy drink. La 34enne soffriva già da molto tempo tempo di attacchi di epilessia e pare bevesse fino a due litri di Cola al giorno, proprio tutti i giorni.

Donna incinta muore per crisi epilettica

Prima che la donna morisse, il suo compagno aveva comunicato ai medici che Amy Louise era arrivata a consumare addirittura 2 litri di Cola al giorno, oltre a mezzo litro di altri energy drink, nonostante fosse incinta alla 15esima settimana. Un mix di zuccheri e sostanze che, unite alle sue malattie pregresse, le avrebbe causato la morte. La Thorpe soffriva da anni di epilessia, ma sembra che da quando aveva scoperto di essere incinta le crisi erano aumentate fino ad arrivare addirittura ad una settimana.


L’abuso di caffeina

La donna avrebbe dovuto fare dei controlli neurologici specifici per scoprire la natura dei suoi attacchi di epilessia e curarsi, ma non ha mai effettuato le analisi prescrittele dai dottori. La caffeina e gli eccitanti contenuti nelle bevande di cui abusava avrebbero poi aumentato la gravità della sua malattia fino a portarla alla morte.

Il medico legale che si è occupato della vicenda, ha dichiarato di aver pubblicizzato il caso di Amy al fine di far capire a chiunque, soprattutto a chi soffre di epilessia, le gravissime conseguenze di un uso eccessivo di caffeina.

Nata a Melito Porto Salvo (RC) nel 1982, si è laureata in Giurisprudenza nel 2011 presso l’università “Mediterranea” di Reggio Calabria ed ha conseguito l’abilitazione forense nel 2016. Da sempre appassionata di scrittura, collabora con Notizie.it, Blasting News e alcuni blog di wine & food.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Giuseppina Maria Rosaria Sgrò

Nata a Melito Porto Salvo (RC) nel 1982, si è laureata in Giurisprudenza nel 2011 presso l’università “Mediterranea” di Reggio Calabria ed ha conseguito l’abilitazione forense nel 2016. Da sempre appassionata di scrittura, collabora con Notizie.it, Blasting News e alcuni blog di wine & food.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.