×

Cacciatori di trofei: fino a 40mila euro per uccidere un orso polare

I cacciatori di trofei arrivano a pagare fino a 40mila euro per uccidere un orso polare, una delle specie attualmente più a rischio estinzione.

orso_polare_cacciatori
I cacciatori spendono fino a 40mila euro per uccidere un orso polare

I cacciatori di trofei arrivano a pagare fino a 40mila euro per uccidere un orso polare per sport. La triste vicenda di questi individui pronti a tutto pur di sorridere con il loro trofeo davanti a una fotocamera sta procurando un dato allarmante sull’ambiente.

I cacciatori di orso polare

Sono sempre più in aumento e scelgono qualsiasi animale pur di immortalare l’evento: leoni, ghepardi, giraffe, rinoceronti. E questo triste fenomeno ha anche coinvolto l’orso polare, una specie che sta rapidamente diminuendo.

Infatti, non è solo il surriscaldamento globale, con il conseguente scioglimento dei ghiacciai, a mettere in crisi l’orso polare, ma questa pratica barbara che prevede nel puro e semplice sfoggio dell’animale morto come trofeo.

Quanto costa questa barbarie?

Worldwide Trophy Adventures o Ameri-Cana Expeditions sono due esempi di tour operator intenti a sfruttare questo fenomeno, senza alcuno scrupolo. I costi sono incredibili: si può arrivare fino a 40mila euro per 10 giorni compreso l’equipaggiamento necessario (tenda, abbigliamento, armi, munizioni, cibo, ecc.) e una guida da seguire per svolgere l’attività. Inoltre, una convenzione nei confronti del cliente: se nella prima spedizione non si è in grado di uccidere l’orso, c’è una seconda possibilità gratuita.

Un giro di affari di migliaia di dollari, quindi.

…Ma non finisce qui

Ma il traffico di denaro non finisce qui. Un video presente sulla pagina Instagram “Trophy Hunting Polar Bears” spiega come l’azienda Ameri-Cana offra ai suoi clienti, le teste e alcune delle ossa degli orsi macellati a un tassidermista che li trasformerà in veri e propri trofei di caccia tradizionali o che invierà parti del corpo dell’animale da usare nella medicina tradizionale cinese.

Un business spietato e che sta letteralmente eliminando un’intera specie.

Contents.media
Ultima ora