×

Covid, in Germania lockdown totale da mercoledì: Merkel dà l’annuncio

Condividi su Facebook

La cancelliera Angela Merkel ha annunciato ufficialmente il lockdown su tutto il territorio della Germania a partire da mercoledì 16 dicembre.

Nella mattinata di domrnica la cancelliera Angela Merkel ha annunciato ufficialmente l’approvazione del lockdown totale su tutto il territorio della Germania, che inizierà il prossimo mercoledì 16 dicembre. La decisione del governo tedesco, presa di comune accordo con tutti i 16 lander dello stato, arriva a seguito dell’impennata di contagi registratasi negli ultimi giorni, con un picco di 29mila casi e 483 decessi raggiunto nella giornata di sabato 12.

Le misure saranno uguali su tutto il territorio tedesco, fatta eccezione per alcune probabili piccole differenze tra i vari lander.

L’annuncio di Angela Merkel

Nel corso della conferenza stampa per l’annuncio del lockdown, la cancelliera ha ribadito i recenti dati sulla crescita esponenziale dei contagi nel paese: “Le misure stabilite il 2 novembre del non hanno agito a sufficienza. […] Sappiamo che il sistema sanitario è già molto affaticato. Serve un’azione urgente: l’obiettivo resta che si torni alla possibilità di ricostruire le catene di contatto”.

Germania, locokdown totale da mercoledì

A partire dal 16 dicembre dunque sarà prevista la chiusura di tutti i tutti i negozi che non siano quelli specializzati in alimentari, mentre le scuole e gli asili anticiperanno per l’occasione l’inizio delle vacanze di Natale. Le altre attività commerciali come ristoranti, bar, palestre, cinema e teatri sono invece già chiuse dallo scorso 2 novembre nel contesto delle misure prese per il cosiddetto lockdown light, in occasione del quale la stessa Merkel ebbe a dire: “È assolutamente chiaro che dobbiamo agire e adesso per evitare un’emergenza sanitaria nazionale”.

Misure che tuttavia non sono state sufficienti per arginare la ondata di contagi, com’è possibile notare dalla rigidità dei nuovi provvedimenti varati da Berlino. Al momento infatti non dovrebbero più esserci gli allentamenti delle restrizioni che erano stati inizialmente previsti per il periodo tra il 24 dicembre e il Capodanno, mantenendo pertanto un lockdown totale fino al 10 gennaio. Tra le misure previste sembra ormai certa la disposizione di un limite di cinque persone per gli incontri privati in casa, mentre il divieto totale di uscire di casa potrebbe essere valido solo per i lander maggiormente colpiti dall’epidemia, come Baviera e Sassonia.

Con il nuovo lockdown, la Germania spera dunque di appiattire la curva dei contagi alleggerendo allo stesso tempo la pressione sugli ospedali del paese, che in questo momento stanno attraversando un grave momento di difficoltà a causa della carenza di persona sanitario, soprattutto per quanto riguarda le terapie intensive. Per il 4 gennaio è stata fissata una nuova riunione tra Merkel e i presidenti dei lander, nella speranza che per quel giorno la situazione sia in via di miglioramento.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora