×

Fda approva vaccino Moderna: somministrazioni da settimana prossima

La Fda è la prima agenzia ad aver approvato il vaccino sviluppato da Moderna: le somministrazioni inizieranno la prossima settimana.

vaccino coronavirus moderna

La Food and Drug Administration (Fda) ha autorizzato ufficialmente l’utilizzo negli Stati Uniti del vaccino anti coronavirus sviluppato da Moderna. A renderlo noto è stata la stessa agenzia spiegando che l’autorizzazione all’uso permette che il vaccino venga distribuito negli Stati Uniti per gli individui di età pari o superiore ai 18 anni.

Fda approva vaccino Moderna

Già nella giornata precedente il presidente Trump aveva annunciato il via libera al secondo antidoto dopo che il consiglio di esperti della Fda aveva consigliato l’autorizzazione di emergenza dando il proprio parere favorevole alla distribuzione e alla somministrazione.

Ora l’approvazione ufficiale ha reso gli Stati Uniti il primo paese al mondo ad aver autorizzato il secondo vaccino.

Le iniezioni potrebbero iniziare già nel giro di una settimana. É infatti previsto nel weekend l’arrivo dei primi 6 milioni di dosi. Nel paese ne sono già state somministrate migliaia del concorrente Pfizer (una anche al vicepresidente Mike Pence, vaccinatosi in diretta), approvato nei giorni precedenti. Un’approvazione giunta qualche giorno dopo quella dell’agenzia britannica e che precede quella che arriverà dall’Ema il 21 dicembre.

Con l’approvazione di due vaccini la Fda ha compiuto un altro passo cruciale nella lotta alla pandemia globale“, ha affermato il commissario Stephen Hahn.

Tramite il processo di revisione trasparente e scientifico, due vaccini sono stati approvati in modo veloce nel rispetto di standard di sicurezza rigorosi“, ha aggiunto.

Contents.media
Ultima ora