×

Tessica Brown e la supercolla nei capelli: tiktoker al pronto soccorso

"I miei capelli sono così da un mese", Tessica Brown sconvolge Tik Tok.

tessica brown

Tessica Brown si è aggiudicata il soprannome di “Gorilla Glued” a seguito di uno spiacevole evento. La nota tiktoker, infatti, aveva esaurito il suo Got2B Glued, un gel fissante resistente all’acqua, così ha scelto di sostituirlo con il Gorilla Glue spray, una colla trasparente che si attiva con l’umidità, credendo che l’effetto fosse lo stesso.

Non è stato esattamente così.

Il dramma di Tessica Brown

I capelli di Tessica Brown sono ormai da settimane completamente attaccati alla sua cute. La situazione non è migliorata neanche dopo ben 15 lavaggi. La tiktoker ha denunciato l’accaduto sui social network. Molti dei suoi fans, però, inizialmente non credevano che dicesse la verità. È per questa ragione che la malcapitata ha persino realizzato un video in cui districa la cute con lo shampoo e mostra che anche dopo quest’ultimo passaggio i capelli tornano ad attaccarsi alla cute.

Chi mi conosce sa che i miei capelli sono così da un mese ormai. Non è per mia scelta, affatto. Non lo è per nulla“, ha detto nel suo profilo TikTok. “Quando mi pettino, in genere, mi piace mettere sui capelli un po’ di gel a spray Got2B. Sapete, per tenerli a posto. Beh, l’altro giorno non avevo più il Got2B, quindi ho usato questo, il Gorilla Glue spray. Cattiva, cattiva, cattiva idea.

Non fatelo mai“.

La visita al pronto soccorso

Tessica Brown, esasperata dalla situazione, si è infine recata al pronto soccorso. I medici le hanno dunque messo dell’acetone su tutta la testa per provare a liberare i capelli, ma anche questo tentativo non è riuscito. L’acetone, infatti, le ha soltanto danneggiato la cute. Adesso si sta sottoponendo ad ulteriori trattamenti medici. Il suo caso infatti è diventato virale e in molti, tra cui l’hair-stylist di Rihanna, si sono offerti per aiutarli.

Intanto la tiktoker ha assunto un avvocato e sta valutando se presentare denuncia contro l’azienda produttrice del Gorilla Glue spray. Quest’ultima, da parte sua, le ha manifestato vicinanza sui social: “Siamo consapevoli della situazione e siamo molto dispiaciuti di apprendere dello sfortunato incidente che la signorina Brown ha vissuto usando il nostro spray sui suoi capelli“. E ha precisato che il prodotto non è destinato all’uso sui capelli.

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Ferrara

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora