×

Euro 2020, annullati biglietti ai tifosi inglesi acquistati dopo il 28 giugno

L'UEFA in vista di Inghilterra-Ucraina ha deciso di bloccare ogni timore sul nascere. Biglietti annullati ai tifosi inglesi acquistati dal 28 giugno.

annullati biglietti tifosi inglesi

Con una decisione inaspettata l’UEFA ha deciso di annullare tutti i biglietti acquistati dai tifosi inglesi dalla mezzanotte del 28 giugno 2021. Il provvedimento è arrivato dopo che erano stati espressi dei dubbi circa lo svolgimento in sicurezza di Inghilterra-Ucraina.

Ed è proprio circa l’accoglienza di tifosi sia inglesi che ucraini che la stessa UEFA su proposta del dipartimento di Pubblica Sicurezza ha predisposto un piano di contenimento dei contagi. I casi di variante Delta hanno subito in questi ultimi un aumento significativo. L’obiettivo è quindi che si eviti che la variante Delta si diffonda ulteriormente. 

Annullati biglietti tifosi inglesi, il comunicato di UEFA

“In occasione dell’incontro di calcio Inghilterra-Ucraina previsto per il prossimo 3 luglio allo Stadio Olimpico di Roma l’Uefa, su proposta del Dipartimento della Pubblica sicurezza, ha adottato un protocollo connesso al contenimento dell’emergenza pandemica relativo alla partecipazione del pubblico all’evento sportivo”, così UEFA che in una nota ha annunciato quali saranno i rigidi protocolli adottati in occasione di Inghilterra-Ucraina. 

Il comunicato prosegue precisando che verrà posto “il blocco inderogabile della vendita e della trasferibilità dei biglietti entro le ore 21 di oggi e l’annullamento dei tagliandi venduti ai residenti nel Regno Unito a partire dalle ore 00 del 28 giugno”.

Annullati biglietti tifosi inglesi, Farnesina: “Isolamento fiduciario per 5 giorni”

Nel frattempo la Farnesina con una nota diramata sul portale istituzionale ha predisposto un rigido protocollo per tutti i tifosi che si recano allo stadio Olimpico per Inghilterra-Ucraina. Chi ha infatti si è recato nel Regno Unito o vi è comunque transitato nei 14 giorni precedenti dovrà sottoporsi a tampone nelle 48 ore precedenti l’ingresso; sottoporsi ad isolamento fiduciario per cinque giorni; effettuare un nuovo tampone al termine dell’isolamento”. 

La Farnesina a tal proposito ha proseguito: “L’accesso allo stadio sarà quindi consentito solo a chi può provare di aver rispettato l’isolamento fiduciario ed è in possesso dei risultati dei due tamponi negativi”.

Annullati biglietti tifosi inglesi, come potrebbero essere aggirati i controlli 

Intanto sul tabloid inglese “Mirror” è apparsa una vera e propria guida per arrivare a Roma aggirando i rigidi controlli per chi volesse dall’Inghilterra venire a tifare allo stadio Olimpico: “Un’opzione potrebbe essere quella di prendere un aereo per Nizza e poi guidare per sei ore fino a Roma. Oppure potete partire in auto dal Regno Unito ma stando attenti ai tempi”, suggerisce il tabloid. 

Contents.media
Ultima ora