×

Fabrizio Corona in carcere: “Ha sospeso lo sciopero della fame”

Fabrizio Corona ha sospeso lo sciopero della fame. Ad annunciarlo è stato il legale Ivano Chiesa, sollevato per la decisione dell'ex Re dei paparazzi.

Fabrizio Corona sciopero

Ivano Chiesa, legale di Fabrizio Corona, ha fornito delucidazioni sulle condizioni di Fabrizio Corona, attualmente in regime detentivo presso il carcere di Monza.

Fabrizio Corona: lo sciopero

Fabrizio Corona avrebbe sospeso il suo sciopero della fame. Ad annunciarlo è stato l’avvocato Ivano Chiesa attraverso i canali social dell’ex Re dei paparazzi, dove non ha mancato di fornire aggiornamenti e delucidazioni in merito alle sue condizioni di salute.

Fabrizio Corona aveva cominciato lo sciopero della fame e della sete per protesta (verso la revoca dei suoi domiciliari) durante il ricovero all’ospedale di Niguarda. 

Oltre ad essersi volutamente ferito in segno di protesta alla notizia della revoca del suo differimento pena, l’ex Re dei paparazzi si era detto pronto a morire qualora i giudici non avessero ascoltato le sue richieste. Durante queste difficili settimane – durante le quali Corona è stato nuovamente trasferito in carcere – in tanti hanno lanciato appelli e scritto lettere in suo sostegno.

Adriano Celentano si è rivolto persino ai giudici, mentre Belen Rodriguez e Gianluca Grignani hanno mostrato la loro solidarietà nei confronti dell’ex Re dei paparazzi attraverso i social. Lo scorso 29 marzo Corona ha compiuto 47 anni dietro le sbarre e Veronica Cozzani (madre di Belen) gli aveva dedicato un suo pensiero affettuoso attraverso i social.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora