×

Fedez, dalla demielinizzazione e il rischio sclerosi multipla al tumore

Fedez, dalla demielinizzazione e il rischio sclerosi multipla al tumore: il calvario del marito di Chiara Ferragni.

Fedez demielinizzazione sclerosi tumore

Qualche settimana fa, Fedez è stato operato per un tumore endocrino del pancreas. Il rapper adesso sta bene e sembra che la malattia sia stata presa in tempo, ma dovrà fare i conti con un’altra patologia di cui lui stesso ha parlato tempo fa: la demielinizzazione con il rischio sclerosi multipla. 

Fedez: la demielinizzazione 

Ospite de La confessione, trasmissione in onda su Canale Nove condotta da Peter Gomez, Fedez aveva confessato di avere un problema di salute molto delicato. Era il mese di dicembre del 2019 e il rapper, lasciando di stucco i seguaci, aveva dichiarato: 

“Mi è stata trovata una cosa chiamata demielinizzazione nella testa, sono a rischio sclerosi multipla”. 

La demielinizzazione è un processo che fa scomparire le guaine mieliniche delle fibre nervose e fa proliferare le cellula della nevroglia. Quest’ultimo è un tessuto che si trova all’interno dell’encefalo e del midollo spinale. La cosiddetta guaina mielinica può essere danneggiata da un ictus, da alcune infezioni del sistema immunitario oppure dall’abuso di alcol. 

Fedez: dalla demielinizzazione al rischio sclerosi multipla

Tra i disturbi più comuni della demielinizzazione c’è la sclerosi multipla.

Questa malattia si sviluppa con “molte zone di cicatrizzazione (sclerosi) che derivano dalla distruzione dei tessuti che avvolgono i nervi (guaina mielinica) nel cervello e nel midollo spinale“. Così come ha sottolineato Fedez, la sclerosi multipla è uno dei rischi della demielinizzazione. Il dottor Paolo Maria Rossini, responsabile dell’area neuroscienze dell’Irccs San Raffaele di Roma, intervistato da Il Messaggero, ha così spiegato la malattia di Federico: 

“I neuroni hanno un nucleo e poi dei prolungamenti. Uno di questi, il più importante, si chiama assone: sta in contatto con tutti gli altri neuroni, ed è circondato da una guaina mielinica, che può essere aggredita e distrutta. Quando accade, i neuroni colpiti perdono le loro funzioni. Nella sclerosi multipla, alcuni anticorpi “cattivi” aggrediscono la guaina mielinica e la distruggono in alcune zone. La si definisce infatti sclerosi multipla o sclerosi a placche proprio perché si formano placche di demielinizzazione in piccole aree”. 

Dalla demielinizzazione al tumore

A distanza di qualche tempo dall’annuncio sulla demielinizzazione, Fedez è stato operato per un tumore endocrino del pancreas. In un primo momento, quando il rapper ha annunciaro di doversi sottoporre ad un delicato intervento, in molti hanno pensato alla patologia che aveva confessato a Peter Gomez. Solo dopo l’operazione, il marito di Chiara Ferragni ha confessato di avere un cancro.

Contents.media
Ultima ora