×

Funivia Stresa-Mottarone, i funerali di Serena Cosentino a Diamante

I funerali della 27enne Serena Cosentino sono stati celebrati a Diamante: la giovane donna è una delle 14 vittime della tragedia di Stresa-Mottarone.

Funerali

Nella giornata di giovedì 27, decine di persone si sono riunite a Diamante per commemorare e salutare la 27enne SerenaCosentino, deceduta nella tragedia della funivia Stresa-Mottarone insieme al fidanzato Mohammadreza Shahaisavandi.

Diamante, funerali Serena Cosentino: vittima della tragedia di Stresa-Mottarone

Nella tarda mattinata di giovedì 27 maggio, a Diamante, in Calabria, sono stati celebrati i funerali di Serena Cosentino, una giovane donna di 27 anni prematuramente scomparsa a causa del drammatico incidente avvenuto presso l’impianto della funivia Stresa-Mottarone.

La ragazza e il suo fidanzato Mohammadreza Shahaisavandi, 33enne di origini iraniane che risiedeva a Roma, sono due delle quattordici vittime che hanno perso la vita nella giornata di domenica 22 maggio.

Il 33enne, infatti, aveva raggiunto il Piemonte per trascorrere una breve vacanza con la compagna: la salma di Mohammadreza Shahaisavandi verrà presto inviata in Iran e restituita ai suoi familiari.

Diamante, funerali Serena Cosentino: il dolore della madre

Il feretro di Serena Cosentino ha fatto il suo ingresso all’interno della Chiesa Gesù Buon Pastore di Diamante alle ore 13:00 ed è stato accolto con un lungo applauso da parte dei tanti presenti.

All’arrivo della bara, tuttavia, la madre di Serena Cosentino è stata sopraffatta dal dolore, lasciandosi cadere sulle ginocchia e abbandonandosi a un pianto convulso che ha reso necessario l’intervento dei paramedici. L’ultima foto inviata alla donna dalla figlia, pochi attimi prima di salire a bordo della cabina e andare incontro a un fatale destino, ritraeva la ragazza felice e sorridente.

Una volta entrate in chiesa le spoglie della sventurata vittima, quindi, il sacerdote ha chiesto ai partecipanti di lasciare la chiesa per consentire ai familiari della 27enne di raccogliersi intorno alla salma della giovane. Alle ore 16:00, poi, è stata avviata una diretta Facebook che, nel pieno rispetto delle norme anti-coronavirus, ha permesso a chiunque lo desiderasse di assistere all’evento.

Diamante, funerali Serena Cosentino: il ricordo del parroco

Nel corso della cerimonia funebre, il parroco della Chiesa Gesù Buon Pastore, don Eugenio Hounglonou, ha dichiarato: “I genitori di Serena sono entrambi distrutti dal dolore, così come il fratello e le sorelle. Non ci sono parole per descrivere lo strazio – e ha aggiunto – la famiglia Cosentino è molto cattolica sono persone di chiesa e solo la fede potrà alleviare questo momento tragico. Il papà di Serena cerca di stare vicino alla moglie e ai figli, ma anche lui è profondamente provato. Non c’è una spiegazione razionale, Serena e Hesam stavano bene, dunque è più difficile comprendere questa disgrazia. La madre era serena nel sapere la figlia tranquilla a godersi una giornata libera e questo ha reso tutto ancora più incomprensibile”.

Diamante, funerali Serena Cosentino: il lutto cittadino

In occasione dei funerali di Serena Cosentino, il sindaco di Diamante Ernesto Magorno ha proclamato il lutto cittadinoper la giornata di giovedì 27 maggio, a partire dalle ore 12:00 e fino alle ore 18:00, mentre il Comune si è impegnato al fine di consentire lo svolgimento dell’evento nel rispetto delle norme anti-Covid.

Contents.media
Ultima ora