×

Genitori affidano il figlio affetto da autismo a un parente: bimbo di 7 anni scappa nudo in strada

Un bambino di 7 anni, affetto da autismo, è stato soccorso dalle forze dell'ordine mentre girava nudo in strada a Perugia.

Carabinieri

Le forze dell’ordine hanno soccorso un bambino di 7 anni, affetto da autismo, che vagava nudo per le strade di Perugia. I genitori avevano affidato il piccolo ad un parente. 

Genitori affidano il figlio affetto da autismo a un parente: bimbo di 7 anni scappa nudo in strada

Nel pomeriggio di ieri, martedì 6 settembre, alcuni cittadini di Perugia hanno chiamato il 112 per segnalare la presenza di un bambino di 7 anni che camminava da solo, e nudo, sulla strada Ponte d’Oddi a Perugia. I Carabinieri della Stazione di Ponte San Giovanni hanno trovato il piccolo e lo hanno fermato. Dopo essersi accertati che fosse in buone condizioni di salute, hanno chiamato i medici del 118.

Alcuni passanti, intanto, hanno dato dei vestiti al bambino. Il piccolo era molto scosso, ma gli agenti delle forze dell’ordine sono riusciti a calmarlo fino all’arrivo dei sanitari. Hanno poi iniziato ad effettuare tutti gli accertamenti. In un secondo momento è emerso che il minore era stato affidato dai genitori ad un parente per alcune ore. 

Il bambino è uscito di casa da solo

Il bambino avrebbe approfittato di un momento di distrazione del parente per uscire di casa da solo.

La porta dell’appartamento era stata lasciata aperta, così il piccolo è riuscito ad allontanarsi. Nessuno si è reso conto della sua assenza. I militari hanno segnalato i fatti ai servizi sociali e all’autorità giudiziaria di Perugia, che dovranno effettuare ulteriori accertamenti nei prossimi giorni, in attesa dei provvedimenti nei confronti dei familiari.

Contents.media
Ultima ora