×

Hector Cuper: ennesima finale persa per l’ex allenatore dell’Inter

default featured image 3 1200x900 768x576

Incredibile, poteva essere uno degli allenatori più vincenti e invece Hector Cuper, rimedia l’ennesima sconfitta in una finale.

Non ci crede neanche lui, Hector Cuper, allenatore della nazionale egiziana, perde un altra finale, contro il Camerun, nella coppa d’Africa.

A rendere ancora più incredibile la sconfitta, ci pensano le statistiche, l’Egitto infatti aveva sempre vinto la competizione quando era riuscito ad arrivare in finale ed era favorita anche questa volta.

Cuper è stato uno degli allenatori che ha giocato il maggior numero di finali con le squadre allenate, ma incredibilmente, le ha perse quasi tutte.

In carriera qualche soddisfazione la avuta, una coppa sudamericana per club e una supercoppa di Spagna, ma in confronto al numero e al valore delle finali perse, sono solo una piccola consolazione.

In Spagna perse una finale di coppa del re, contro il Barcellona, quando era alla guida del Maiorca, con cui perde anche una finale di coppa delle compe, contro la Lazio. Passato al Valencia, sempre in Spagna, perde due finali consecutive di Champions League, la massima competizione europea per club.

Non è stata una finale, ma è come se lo fosse, Cuper riuscì nell’impresa di perdere un campionato di seria A che a poche giornate dal termine sembrava già assegnato, proprio all’ultima partita, quando era alla guida dell’Inter.

Adesso, dopo anni torna finalmente a giocare una finale, con l’Egitto, con il quale sembra essere il favorito per la vittoria della coppa d’Africa contro il Camerun. L’Egitto passa anche in vantaggio, ma dopo essere stato raggiunto, viene superato nel finale.

Sicuramente, per aver giocato tutte queste finali, Cuper è un ottimo allenatore, ma se ne avesse vinta qualcuna in più avrebbe potuto essere fra i più vincenti. Invece non gli resta che la fama di allenatore che perde sempre in finale, e il vanto di arrivarci non sembra essere più una cosa a favore.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora