×

Incidente funivia Stresa-Mottarone: la reazione della stampa estera

La notizia dell’incidente che ha coinvolta la funivia Stresa-Mottarone è stata diramata dalla stampa estera con svariati articoli dedicati alla vicenda.

Funivia

L’incidente che, nella mattina di domenica 23 maggio, ha coinvolto la funivia di Stresa-Alpino-Mottarone, in Piemonte, è stata rapidamente diffusa in tutto il mondo. La tragedia che ha riguardato il crollo di una cabinovia, causando la morte di 13 persone e 2 feriti gravi, infatti, è stata raccontata da svariate emittenti e quotidiani della stampa estera.

Incidente funivia Stresa-Mottarone, della stampa estera: Regno Unito

La notizia della cabina della funivia di Stresa-Mottarone precipitata nella mattinata di domenica 23 maggio è stata diramata dai media internazionali.

Tra i primi Paesi che hanno diffuso l’informazione, vi è stato il Regno Unito: il sito del quotidiano britannico The Guardian, ad esempio, ha dedicato la pagina di apertura proprio alla vicenda recentemente avvenuta in Piemonte con un articolo intitolato “Incidente in funivia in Italia, almeno nove morti”.

Il corpo dell’articolo, poi, in riferimento alle immagini riportate, specifica che “a terra si vede il relitto di una funivia, dopo che è crollato vicino alla sommità della linea Stresa-Mottarone nella regione Piemonte”.

Analogamente, anche la testata BBC ha dedicato il pezzo in apertura all’incidente della funivia con il titolo “Una funivia crolla vicino al Lago Maggiore”. La news britannica, poi, riporta una citazione di un portavoce del soccorso alpino italiano che allude a un “incidente molto serio”.

Incidente funivia Stresa-Mottarone, della stampa estera: Stati Uniti d’America

La drammatica vicenda che ha caratterizzato la funivia Stresa-Mottarone è stata riportata anche dai media statunitensi.

Negli Stati Uniti d’America, infatti, il Washington Post ha dichiarato che “una funivia in cima a una montagna è precipitata nel Nord Italia, uccidendo almeno nove persone e mandando due bambini in ospedale”. L’articolo, inoltre, sottolinea anche che la linea del cavo era “stata rinnovata nel 2016 e riaperta solo di recente, a causa del coronavirus”.

Al pari del Washington Post, poi, anche la CNN ha riservato una “breaking news” all’incidente piemontese.

Incidente funivia Stresa-Mottarone, della stampa estera: Europa

In Europa, il quotidiano spagnolo El Paìs racconta che “il cavo che sosteneva la funivia si è spezzato a 300 metri dall’arrivo, nella parte più alta del percorso” mentre il titolo dell’articolo è focalizzato sul numero di vittime provocato dalla tragedia e sui “due bambini in condizioni critiche”.

In Francia, il giornale Le Monde rivela che “le riprese dei vigili del fuoco mostrano i detriti della funivia in una zona boscosa, alla quale è difficile accedere a causa della sua ripida pendenza”.

Infine, in Germania, il Frankfurter Allgemein Zeitung ha riportato la notizia, rimarcando anche la presenza del “beltempo che oggi ha attirato molti turisti” nella zona piemontese.

Contents.media
Ultima ora