×

Juventus, si ferma Pirlo: Lazio a rischio

default featured image 3 1200x900 768x576

Pirlo

Una nuvola squarcia l’orizzonte radioso della Juventus.

Nell’allenamento di venerdì pomeriggio, il penultimo prima della partenza per Roma, si è infatti fermato Andrea Pirlo: il regista bianconero è rimasto vittima di un affaticamento muscolare che ha indotto lo staff medico juventino alla prudenza. Il giocatore ha quindi immediatamente abbandonato il campo centrale di Vinovo: nella giornata di venerdì saranno effettuati i decisivi accertamenti diagnostici per capire se dietro all’affaticamento si cela un malanno più profondo.

Nel clan juventino si respira un cauto ottimismo in vista della partita di sabato sera ma è altrettanto vero che con gli infortuni muscolari non si scherza, soprattutto con l’insorgere del freddo e del ciclo di partite ravvicinate che attende la Juve, impegnata martedì sera sul campo del Napoli.

In caso di forfait di Pirlo Conte potrebbe scegliere di tornare al 4-2-4 di inizio stagione o di dare fiducia a Michele Pazienza, ancora in attesa dell’esordio da titolare.

Contents.media
Ultima ora