×

La rivelazione di Ozzy Osbourne: “Ho detto basta agli acidi dopo aver parlato con un cavallo”

Il mitico Ozzy Osbourne ha rilasciato una nuova intervista in cui ha raccontato un episodio molto curioso legato alla sua dipendenza dalle droghe

Ozzy Osbourne

John Michael Osbourne, in arte Ozzy Osbourne, mitico rocker e compositore britannico, ha rilasciato una nuova intervista al al ‘The Daily Star‘. Il leggendario frontman dei Black Sabbath ha raccontato, tra le altre cose, anche della sua nota dipendenza per alcune sostante stupefacenti, raccontando anche un episodio molto curioso legato ad un cavallo.

Il racconto di Ozzy Osbourne: gli anni della dipendenza

Il rocker 73enne ha raccontato all’intervistatore del periodo in cui la dipendenza dalle droghe stava diventando per lui davvero pericolosa: Ero abituato a buttare giù manciate di pasticche alla volta. È finito tutto quando sono tornato in Inghilterra.” Ozzy ha raccontato di essere arrivato a volersi fare del male apposta per poter avee ancora altri antidolorifici: Prendevo un pezzo di legno e mi colpivo in testa, così che mi dessero una confezione di pillole.”

Parla Ozzy Osbourne: “Ho smesso con gli acidi dopo aver parlato con un cavallo”

Ad un certo punto, poi, la rockstar ha tirato fuori un episodio mai raccontato in precedenza, un momento decisivo per la sua vita, quando pose fine al suo consumo di acidi: “Una volta ho preso 10 pasticche di acido e poi sono andato a passeggiare in un campo. Mi sono ritrovato a parlare con un cavallo per circa un’ora. Alla fine il cavallo si è girato e mi ha detto di andare a farmi fottere.

Da lì ho detto basta.”

Contents.media
Ultima ora