Aurora Ramazzotti e Goffredo Cerza verso il grande passo
Aurora Ramazzotti e Goffredo Cerza verso il grande passo?
Lifestyle

Aurora Ramazzotti e Goffredo Cerza verso il grande passo?

Aurora Ramazzotti e Goffredo

Aurora Ramazzotti e il fidanzato Goffredo Cerza sarebbero in procinto di sposarsi, a tradirli è la commozione di mamma Michelle.

Aurora Ramazzotti e il fidanzato Goffredo Cerza sembrerebbero pronti per il grande passo, a tradirli la mamma di lei Michelle Hunziker.

L’indiscrezione sull’unione

Come scritto nel giornale Diva e Donna, Aurora Ramazzotti, Michelle Hunziker e Goffredo Cerza sarebbero stati paparazzati di recente all’interno del Trussardi Caffè. Qui proprio Aurora avrebbe fatto il grande annuncio alla mamma. Le foto mostrano infatti una Michelle commossa davanti alla figlia che parrebbe mostrarle un anello. È quindi forse giunto l’atteso fidanzamento? Aurora e Goffredo sono insieme da quasi due anni e dato il forte legame che li unisce non stupirebbe un “finché morte non ci separi”. Nonostante la distanza, Goffredo è uno studente di ingegneria all’Università di Londra, i due sono sembrati a tutti di giorno in giorno più forti e più innamorati che mai. La sorpresa è tanta, quasi quanto la commozione di mamma Michelle che potrebbe essere causata da un’immedesimazione nella figlia: la showgirl si sposò infatti ad un’età vicina a quella di Aurora con il cantante Eros Ramazzotti.

Per la bella Aurora sembrerebbe andare tutto a gonfie vele: conduttrice televisiva, innamorata e amatissima da tutti i suoi followers data la sua grande ironia e ingenuità. Il matrimonio sarebbe quindi il coronamento di un sogno, insieme ad un bambino, come ha dichiarato mamma Michelle al giornale Oggi: “Ho sempre sperato di diventare nonna prestissimo. Anzi, di più. Sarebbe bello, tra due o tre anni, restare incinte insieme”. I due nonostante le molteplici diversità e difficoltà sembrerebbero pronti a trascorrere tutta la vita insieme e non possiamo che augurargli che sia felice!

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche