×

Nicolò Scalfi, campione di Caduta libera, preso di mira su Instagram

Il giovane campione bresciano di Caduta Libera ha dovuto incassare commenti spiacevoli sulle ultime foto pubblicate su Instagram.

nicolò scalfi
nicolò scalfi

Il campioncino bresciano di Caduta Libera è diventato famoso in tutta Italia per la sua abilità nel gioco condotto da Gerry Scotti. Tuttavia, la fama provoca anche la nascita degli hater: sono proprio loro, infatti, a essersi scagliati contro il giovane Nicolò Scalfi. Nelle ultime immagini pubblicate sul suo profilo Instagram, il ragazzo ha raccolto una serie di commenti e di critiche dai suoi followers. Gli haters lo accusano di essersi messo d’accordo con il conduttore e gli autori per ricevere sempre domande alla sua portata. In questo modo, dunque, sarebbe riuscito a vincere senza difficoltà. Il giovane 20enne ha smentito le accuse, ma qualcos’altro ha infangato la sua reputazione. Vediamo di cosa si tratta.

Le critiche a Nicolò Scalfi

Il programma Caduta Libera impegnava moltissimo il giovane Nicolò, al punto da non riuscire ad aggiornare i profili social.

Infatti, fino a poco tempo fa, le ultime immagini del ragazzo su Instagram erano quelle di calciatori sia italiani sia stranieri oppure di amici. Nelle ultime settimane, però, il campione bresciano ha postato degli scatti del Duomo di Milano e di altre città italiane, compresa la sua. Ma sotto alle bellissime immagini è arrivato un commento di un “leone da tastiera” che invita Nicolò a tornare a pubblicare le foto di quando si faceva le canne. Non è ancora arrivata una risposta dal 20enne bresciano, ma si attendono repliche.

Record di ascolti

Reazione a Catena ha guadagnato il primato di ascolti a sfavore del game show di Canale 5, Caduta Libera. Infatti, nella giornata di sabato 29 giugno il programma di Rai 1 ha tenuto incollati allo schermo molti più italiani di quelli raccolti da Gerry Scotti.

In particolare, Marco Liorni ha intrattenuto 1.707.000 telespettatori pari al 16,00% di share; mentre Scotti ha dimezzato gli ascolti rispetto al giorno precedente. Canale 5 infatti si ferma a 1.470.000 telespettatori, pari al 14,20%.


Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche