×

Mercedesz Henger a Domenica Live: “Volevo proteggere Riccardo”

"Il rapporto con mio padre non deve essere sminuito, ma anzi lo rende ancora più nobile. Lui mi ha amato più di se stesso".

Mercedesz Henger
Mercedesz Henger

A Domenica Live si torna a parlare del caso di Mercedesz Henger e della madre che si è scagliata pesantemente contro la figlia. Nell’ultima puntata di Non è la D’Urso si era arrivati a una conclusione: Riccardo Schicchi non era il padre biologico di Mercedesz. “Questa cosa non volevo che uscisse: sono diventata molto brava a dire questa bugia bianca, ovvero che Riccardo fosse il mio padre biologico. Mi sono abituata a rispondere in questo modo”.

“Volevo raccontare questa storia a modo mio” ha poi aggiunto. “Volevo raccontare una cosa bella”. Ma mamma Eva ha confessato la verità in un modo sbagliato.


Mercedesz Henger a Domenica Live

Il rapporto con mio padre non deve essere sminuito, ma anzi lo rende ancora più nobile. Lui mi ha amato più di se stesso e per me è un padre a tutti gli effetti“.

Questo è il messaggio che Mercedesz Henger intende passare a Domenica Live. “Non ha mai detto una parola contro mia madre a dispetto dei vari attacchi che sono successi recentemente. Ho sempre portato il rispetto che ritengo che ogni famiglia debba portarsi”, ha poi chiarito la ragazza.

Poche persone conoscevano la verità su Riccardo secondo Mercedesz, mentre la madre Eva aveva confessato che ci fosse un accordo sotto. “Ho deciso di farlo (di confessare la verità ndr.) perché mi ha chiamato un giornalista” che ha chiesto di chiarire la notizia. “Volevo evitare che questa storia fosse raccontata da chiunque” ha poi aggiunto. “Ho dei sospetti ma non dirò nulla senza prove. Scoprirò chi è”.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche