×

Lo scherzo agli influencer diventa tormentone: i motivi

Alcuni influencer sono rimasti vittimi di uno scherzo imbarazzante diventato un vero e proprio tormentone.

scherzoinfluencer
scherzoinfluencer

Sui social sta girando uno scherzo che numerosi fan hanno sottoposto nelle dirette social ai loro beniamini vip, e molti di loro ci sono cascati con tutte le scarpe. I fan hanno chiesto di salutare “Checca Pocchia, Thomas Turbato, Luca Pucchione” ma i nomi – tutti di fantasia – contengono in realtà un risvolto imbarazzante.

Lo scherzo agli influencer impazza sui social

“Puoi salutare la mia nipotina? La piccola Checca Pocchia” o ancora “Potete salutare mio fratello? Si chiama Thomas Turbato”: queste alcune delle domande rivolte dai fan agli ignari vip via social, e diventate ben presto un vero e proprio tormentone. In tanti infatti non si sono resi conto che questi nomi – di pura fantasia – se pronunciati velocemente compongono delle frasi piuttosto imbarazzanti. Uno scherzo in pieno stile “Bart Simpson”, e in cui purtroppo molti tra i malcapitati vip sono cascati in pieno.

Serena Enardu ad esempio ha salutato la “piccola Checca Pocchia” poi, resosi conta della stranezza del nome, ha anche chiesto: “Ma veramente avete chiamato una bambina così? Dai, non è vero. E’ uno scherzo. Senza offesa eh…”

Intanto lo scherzo ha iniziato a diffondersi sempre di più in rete dove attualmente sono tante le celebrities che per intrattenere i fan, in piena emergenza Coronavirus, hanno deciso di organizzare delle seguitissime dirette via social.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Giuseppe Porro (@giuseppeporro.it) in data: 3 Mag 2020 alle ore 2:18 PDT


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora