×

George Floyd, Kanye West paga gli studi della figlia Gianna

Il rapper americano Keyne West ha donato 2 milioni di dollari per pagare gli studi a Gianna, la figlia di George Floyd.

Il rapper Keyne West fa una donazione alla famiglia Floyd
Keyne West paga gli studi alla figlia di George Floyd.

Il rapper statunitense Kanye West ha voluto onorare la tragica scomparsa dell’afroamericano George Floyd donando circa due milioni di dollari e aprendo un fondo per pagare l’istruzione di Gianna, la figlia della povera vittima. Il cantante è stato visto nei giorni scorsi nelle strade di Chicago per marciare assieme a tantissime altre persone che chiedono verità per la tragica morte dell’uomo.

Finora, “Ye” non aveva commentato l’omicidio, ma ha preferito far parlare i fatti attraverso la sua donazione.

Kayne aiuta la famiglia Floyd

Un vero e grande gesto di solidarietà è stato quello di Keyne West. Ma oltre che alla piccola Gianna, il rapper statunitense ha fatto una donazione anche per le famiglie di Ahmaud Arbery e Breonna Taylor, altri due afroamericani uccisi nei mesi scorsi per apparenti ragioni di razzismo. Il cantante ha dunque preso una posizione molto forte contro il razzismo negli Stati Uniti e, almeno per questa volta, ha preferito schierarsi contro il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, il quale ha sempre difeso gli agenti di polizia coinvolti nell’omicidio in questione.

Infatti, qualche anno fa Kanye West è stato molto criticato per le sue posizioni filo-Trump e per tutti i suoi endorsement a favore del tycoon. Questa volta però la situazione sembra essersi completamente ribaltata. Qualche giorno fa, anche la moglie, Kim Kardashian, ha voluto pagare le spese mediche per uno dei manifestanti che è stato colpito in volto da un proiettile di gomma.

Nata a Melito Porto Salvo (RC) nel 1982, si è laureata in Giurisprudenza nel 2011 presso l’università “Mediterranea” di Reggio Calabria e ha conseguito l’abilitazione forense nel 2016. Collabora con Notizie.it, Blasting News e alcuni blog di wine & food.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Giuseppina Maria Rosaria Sgrò

Nata a Melito Porto Salvo (RC) nel 1982, si è laureata in Giurisprudenza nel 2011 presso l’università “Mediterranea” di Reggio Calabria e ha conseguito l’abilitazione forense nel 2016. Collabora con Notizie.it, Blasting News e alcuni blog di wine & food.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora